Taglio del nastro per l’alberghiero a Ercolano

Taglio del nastro per la nuova sede succursale dell’Istituto di Istruzione Superiore ‘Adriano Tilgher’ costruita con un investimento di 3 milioni e 700mila euro dalla Citta’ Metropolitana a Ercolano (NAPOLI). Il nuovo edificio in via Caprile munito di venticinque aule didattiche, laboratori di cucina e bar, una sala informatica, un campo sportivo polivalente per basket e pallavolo, verde attrezzato e parcheggi, ospitera’ l’indirizzo alberghiero e turistico dell’istituto che lascera’ l’immobile di via Marittima, realizzando cosi’ un risparmio anche in termini di fitti passivi. L’edificio e’ costato 3milioni e 700mila euro ed e’ stato realizzato con fondi della Citta’ Metropolitana. ”Un investimento importante che dimostra quanto abbiamo messo in termini di risorse umane ed economiche per gli edifici scolastici della nostra Citta’ Metropolitana. E’ un piano che non si vedeva dal dopo terremoto ma con maggiore qualita’ e funzionalita’ sempre nell’interesse della comunita’ scolastica: dalla aule agli impianti sportivi ai laboratori come in questo caso. Andiamo avanti su questa strada perche’ questi non sono solo luoghi di formazione ma diventano presi’di di legalita’ e di sviluppo del territorio” ha detto alla inaugurazione il sindaco della Citta’ Metropolitana Luigi de Magistris. All’evento anche il consigliere metropolitano delegato al Parco del Vesuvio, Michele Maddaloni ”con gli istituti alberghieri e i licei musicali stiamo mettendo in atto un progetto unico in Italia che coniuga oltre alla grande tradizione musicale anche quella enogastronomica del Parco Nazionale del Vesuvio. Una attivita’ di sinergia per la valorizzazione del territorio e dei prodotti tipici”. Per il consigliere metropolitano delegato alla Scuola, Domenico Marrazzo ”Da quando si e’ insediato il sindaco de Magistris, l’attenzione ai finanziamenti che ci sono stati e che ci saranno per i nostri istituti scolastici non ha mai avuto precedenti. Un esempio? Con la costruzione di questa scuola abbiamo risparmiato 250mila euro di fitti passivi annui e in quattro anni e mezzo di amministrazione de Magistris i fitti passivi si sono ridotti di oltre il 30 per cento”. Il sindaco di Ercolano, Ciro Buonajuto, dice: ”una scuola bella significa anche una scuola accogliente e il Tilgher ha gia’ dimostrato di essere una eccellenza anche per gli studenti di citta’ limitrofe e mi auguro possa esserlo sempre di piu”’. Il dirigente scolastico, Giuseppe Montella: ”Abbiamo contribuito probabilmente a cambiare la mentalita’ di tanti nostri giovani che forse si sarebbero smarriti su altre strade e che grazie all’indirizzo alberghiero possono intraprendere una carriera che e’ riconosciuta a livello sociale”. La struttura, che ospitera’ 650 alunni, e’ dotata anche di un impianto fotovoltaico di 20 kilowatt di potenza, che permettera’ alla scuola di produrre in autonomia parte del proprio fabbisogno energetico, con una netta riduzione dei costi della bolletta elettrica.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati