Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Caserta e Provincia

Scoppia incendio nella palestra della scuola. Il comizio del sindaco a pochi passi dal rogo. Non si esclude la pista dolosa

Pubblicato

in



Fiamme alla palestra della scuola elementare di Casapesenna. Nel primo pomeriggio di oggi del fumo nero è stato visto uscire dai finestroni del plesso che fa parte dell’istituto comprensivo.
Sul posto sono immediatamente intervenuti i vigili del fuoco che in pochissimi minuti sono riusciti a circoscrivere il rogo evitando il propagarsi delle fiamme. Intanto è cominciato il lavoro delle forze dell’ordine per comprendere le cause dell’incendio. Al momento non si esclude che la natura possa essere addirittura dolosa. Il sindaco Marcello De Rosa ha già annunciato che “i lavori di rifacimento partiranno velocemente”.
Proprio De Rosa, sindaco uscente ed unico candidato per il rinnovo della carica, nel tardo pomeriggio dovrà tenere un comizio proprio a poche centinaia di metri dal luogo dove si è verificato l’incendio.

Continua a leggere
Pubblicità

Campania

Coronavirus, contagi in 24 comuni del casertano: 49 nuovi casi

Pubblicato

in

Coronavirus, contagi in 24 comuni del casertano: 49 nuovi casi. Il bollettino dell’Asl: positivo il 5,2% dei 926 tamponi processati.

 

Sono 49 i nuovi contagi al coronavirus distribuiti su 24 comuni della provincia. E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano che aggiorna la situazione relativa all’emergenza epidemiologica.

I nuovi casi si sono registrati ad Arienzo (1), Aversa (4), Casal di Principe (3), Casapesenna (3), Caserta (2), Castel Volturno (2), Cesa (1), Frignano (1), Lusciano (1), Macerata Campania (1), Marcianise (1), Orta di Atella (2), Parete (1), San Cipriano d’Aversa (2), San Marcellino (5), San Nicola la Strada (2), Santa Maria Capua Vetere (1), Sparanise (1), Succivo (3), Teverola (1), Trentola Ducenta (6), Villa di Briano (1), Villa Literno (3), Vitulazio (1).

Continua a leggere



Campania

Ruba capi di abbigliamento in un centro commerciale del Casertano: arrestato 35enne

Pubblicato

in

Nella tarda serata di ieri, in Trentola Ducenta  presso il parco commerciale  “JAMBO ”  i carabinieri della Stazione di Parete hanno tratto in arresto un 35enne di San Marco Evangelista.

L’uomo, dopo aver rubato alcuni capi di abbigliamento della marca “adidas”, per un valore di € 210,00 circa dall’esercizio commerciale “Pittarello”, ubicato all’interno del citato centro commerciale, al fine di assicurarsi la fuga, ha aggredito il 46enne responsabile del suddetto punto vendita che lo aveva sorpreso con la refurtiva.

I militari dell’Arma, prontamente giunti sul posto, hanno bloccato ed arrestato  l’uomo che dovrà ora rispondere del reato di rapina impropria. L’arrestato è stato posto agli arresti domiciliari.

Continua a leggere



Le Notizie più lette