Napoli, lo striscione del fratello di Pino Daniele: ‘Questa Lega è una vergogna’

Napoli. Anche Salvatore, il fratello di Pino Daniele, ha partecipato alla contestazione degli striscioni contro il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, che oggi è atteso a Napoli per prendere parte al Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica. Dal balconcino della sua casa, in San Giovanni Maggiore Pignatelli, nel centro storico di Napoli, ha esposto la scritta: “Questa Lega è una vergogna, lo diceva anche mio fratello Pino”. “Un ministro che indossa divise, imbraccia mitra é contro gli extracomunitari non è degno di questo nome”, dice Salvatore che somiglia moltissimo al cantautore. “Deve andare via, qua non lo vogliamo. E a quello che pensano che la Lega non e’ piu’ quella di una volta, quella criticata da mio fratello io dico che e’ peggio”, aggiunge Salvatore. “Mio fratello non c’è più ma Matteo lo dico io: questa Lega è una vergogna”, conclude Salvatore Daniele.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati