Eav: ‘Stiamo sopperendo ad assenze per i permessi elettorali’

“In occasione del consultazioni elettorali del 26 maggio si ripresenta, sebbene in forma ridotta rispetto al passato, il fenomeno delle assenze per servizio elettorale. Nonostante la diminuzione Eav ha ricevuto ad oggi richieste di congedo straordinario per impegno nei seggi elettorali da parte di 80 fra autisti autobus e personale treno. Al momento l’azienda e’ riuscita a sopperire a queste assenze previste utilizzando gli straordinari e non concedendo i congedi ordinari programmati. Cio’ dovrebbe garantire lo svolgimento del servizio, in una situazione che resta pur sempre critica da gestire e che potrebbe creare ripercussioni negative e che si ripresenta puntualmente ad ogni occasione elettorale”. Cosi’ in una nota il presidente dell’Eav Umberto De Gregorio.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati