Bonifica del fiume Sarno, La Mura (M5S): ‘I sindaci non collaborano, i cittadini facciano pressione’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il prossimo 3 aprile i sindaci dei Comuni del territorio del Sarno sono stati invitati a Roma dal ministro all’Ambiente Sergio Costa per l’illustrazione del Masterplan, alla quale saranno presenti anche esponenti degli enti sovracomunali e regionali competenti in materia. “Ci vuole responsabilità – ha detto Virginia La Mura senatrice del Movimento 5 Stelle – e i cittadini devono fare pressione sui sindaci dei Comuni affinchè questi ultimi inizino finalmente a partecipare attivamente all’azione messa in campo dal Governo. Ad oggi i primi cittadini del territorio del Sarno hanno latitato, e’ intollerabile. Gia’ la Regione negli anni ha portato avanti progetti controproducenti con un dispendio enorme e inutile di risorse pubbliche. E’ ora di dire basta e di fare qualcosa di concreto per ridare dignità al nostro territorio mettendo insieme i progetti validi, migliorando o modificando quelli che ne hanno necessita’ con l’obiettivo di creare un sistema integrato di bacino e integrandoli ove necessario sia progettualmente che economicamente. Tutti insieme – ha concluso La Mura – possiamo cambiare lo stato delle cose. Ma i sindaci devono attivarsi per un bene superiore, quello del Sarno, che deve andare al di la’ degli schieramenti politici. I cittadini facciano pressione affinchè ciò avvenga” ha concluso Virginia La Mura senatrice del Movimento 5 Stelle.








LEGGI ANCHE

Quarto, si apre voragine sull’Asse Mediano, interrotta la circolazione

Nel comune di Quarto si è aperta una voragine all’immissione dell’Asse Mediano, provocando la interruzione della circolazione stradale. Grazie a un video inviato da un...

 San Felice a Cancello, aveva 151 dosi di cocaina: arrestato 34enne

Un uomo di 34 anni di San Felice a Cancello è stato arrestato dai carabinieri mentre si trovava in possesso di 151 dosi di...

Sorrento, rubano bici: arrestati due marocchini

Nella mattinata di ieri, gli agenti del Commissariato di Sorrento hanno tratto in arresto due uomini, un 38enne e un 31enne di origine marocchine,...

Camorra, il boss pentito Pasquale Cristiano: “Ci fu un summit di 30 persone per decidere di eliminarci”

La faida di camorra che nei mesi scorsi ha insanguinato le strade di Arzano e dei comuni vicini aveva trovato il suo apice nel...

Violenta lite in strada a Carinaro per una precedenza non data: il video virale sul web

A Carinaro si è verificata una violenta lite tra due automobilisti a causa di una precedenza non data. La situazione è degenerata in una...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE