Paganese, netto ko casalingo col Monopoli

Pugliesi a segno per la prima volta al 18′. Mangni con un’azione personale entra in area, dopo aver vinto anche un rimpallo con Della Fiore, e mette la palla all’angolino con un preciso diagonale imparabile per Galli. Al 23′ doppia occasione per la Paganese. Punizione calciata da Capece che trova Della Fiore al centro dell’area, gran colpo di testa del difensore e respinta in angolo di Pissardo. In rapida successione, cross di Scarpa per Parigi, colpo di testa dell’attaccante deviato in angolo da un difensore biancoverde. Arriva però il raddoppio ospite al 26′. Dall’azione di angolo, grande parata di Galli che si oppone al colpo di testa di De Franco, ma non può far nulla sul tap-in di Gerardi. Qualche protesta dei padroni di casa per un fallo sul portiere non ravvisato però dall’arbitro. Minuto numero 32, Di Renzo serve Parigi in area di rigore, Bastrini lo abbatte con un fallo da dietro. L’arbitro concede il rigore. Scarpa tenta dal dischetto la soluzione potente ma manda il pallone in curva. Allo scadere del primo tempo, Monopoli in 10 per la doppia ammonizione a Gerardi. Ripresa, De Sanzo inserisce Nacci al posto di Navas. Dopo solo 41 secondi grande chance per Di Renzo che servito da Scarpa al centro dell’area, da ottima posizione calcia a lato. Della Morte rileva Carotenuto. Ma in gol ci va ancora il Monopoli. Paolucci recupera palla a centrocampo dopo un errore di Capece, si fa tutto la metà campo avversaria,entra in area e batte Galli. Un ko devastante per la Paganese con l’uomo in più. Serve solo per l’archivio il gol azzurrostellato nel recupero, con una bell’azione del da poco entrato Perri che da sinistra entra in area, vince un contrasto con Tazza e batte in diagonale Pissardo. 

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati