Lorenzo Girotti
______________________________

Arriva “Make you heal” di Lorenzo Girotti, giovanissimo cantautore napoletano, classe ’99, che sceglie di debuttare in lingua inglese per una naturale propensione al genere folk e soul. Il primo capitolo del suo progetto inedito è, dunque, un singolo, prodotto dallo stesso autore, che racconta d’amore, del suo potere salvifico. Girotti si affida ad un linguaggio musicale fresco, in sintonia con la sua età ma che lascia intravedere la direzione intimista di un talento che, assecondando la sua passione per la musica leggera, nel giro di due anni ha già conquistato l’attenzione di molti tra Napoli e provincia.
Lorenzo Girotti ha iniziato presto a suonare e cantare i brani dei suoi artisti preferiti come Coldplay, EdSheeran, Jovanotti, Cremonini, Pino Daniele, fino a dedicarsi moltissimo alla scrittura prima in lingua inglese e poi italiana, dando così vita ad un repertorio inedito vasto e bilingue. L’arrangiamento di “Make you heal” è curato dal cantautore stesso insieme al chitarrista Giampaolo Impero e al batterista Angelo Calabrese.


Di Regina Ada Scarico



Aggressione in ospedale, ipotesi leucemia per la morte della 55enne di Torre Annunziata

Notizia Precedente

‘In direzione ostinata e contraria. Scampoli di umanità’, martedì al Centro Sociale di Pagani

Prossima Notizia

Altro Musica


Ti potrebbe interessare..