29.2 C
Napoli
domenica, Luglio 5, 2020

Bonafede: ‘Risponderemo alle esigenze del Tribunale di Napoli nord’

Pubblicità

DALLA HOME

“Le misure contenute nella legge di bilancio, relative all’assunzione di 3 mila unita’ di personale amministrativo nell’arco del triennio 2019-2021, cosi’ come l’aumento della pianta organica della magistratura per 600 unita’ in tre anni rappresenteranno l’occasione per rispondere in maniera decisa alle esigenze degli uffici giudiziari di Napoli nord”. Lo ha affermato in question time alla Camera il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede. “Si tratta – ha detto Bonafede – di esigenze assolutamente peculiari sia per la tipologia di contenzioso trattato sia per la realtà criminale che ne interessa il territorio: parliamo di una realtà giudiziaria molto giovane, su cui probabilmente inizialmente non era ben state calibrate le risorse necessarie”. “Sono soddisfatto delle parole del ministro della Giustizia e mi auguro che alla disponibilità dimostrata anche ieri con i rappresentanti della magistratura e dell’avvocatura facciano seguito misure urgenti perché il tribunale di Napoli Nord ricopre un ruolo centrale per la tutela della legalità in un circondario giudiziario che abbraccia territori ben conosciuti, come la Terra dei fuochi. Rinnovo inoltre l’invito a venire al tribunale di Napoli nord per constatare da vicino quali sono le difficoltà quotidiane che affrontano tutti i rappresentanti dell’avvocatura e della magistratura”. Cosi’ Catello Vitiello, deputato del gruppo Misto-Sogno Italia, durante il question time alla Camera con il ministro Bonafede. “Nella mia interrogazione chiedevo al ministro della Giustizia quali misure intendesse adottare al fine di risolvere le criticità relative agli spazi e al personale del tribunale di Napoli nord, in modo da scongiurare uno stallo della produttività e dell’efficienza, ricordando che questo e’ il secondo ufficio giudiziario della Campania e si impone tra i primi cinque in Italia per numero di affari giudiziari civili e penali”, conclude Vitiello.

Pubblicità
Pubblicità

I FATTI DEL GIORNO

coronavirus campania

Coronavirus, 5 positivi in Campania su 1848 tamponi

Coronavirus, sono cinque le persone risultate positive in Campania su 1.848 tamponi esaminati.   Sono i dati resi noti dall'Unita' di crisi della Regione Campania. Ad...
accoltellato acerra

Acerra, accoltellano un familiare: arrestati padre e figlio

Acerra. Stanotte gli agenti del Commissariato di Acerra sono intervenuti presso la clinica Villa dei Fiori per la presenza di un uomo accoltellato.   I poliziotti,...
scappano dal ristorante senza pagare

FIGURA DI M….Scappano dal ristorante senza pagare UN CLASSICO

Figuraccia epocale : "Quattro giovani clienti hanno mangiato  in un noto locale di Sestu (Cagliari) e poi sono andati via senza pagare il conto A...
lungomare napoli

Napoli, due ambulanti immigrati feriti sul Lungomare: ‘Ci hanno aggrediti in 10’

Due immigrati indiani sono rimasti feriti, la notte scorsa, sul lungomare di Napoli in circostanze al vaglio dei carabinieri. Il fatto e' successo poco...
sesso e coronavirus

SESSO E CORONAVIRUS Nuova ondata a Melbourne in Australia

Sesso e Coronavirus : Guardie di sicurezza di un hotel si intrattenevano con le ospiti in quarantena. Scatta la nuova ondata di coronavirus in...