sequestro-gdf

Napoli. Continuavano a fruire dell’esenzione del bollo auto per gli invalidi nonostante i familiari disabili fossero morti da diversi anni. La guardia di finanza di Napoli ha individuato 12 persone responsabili di indebita percezione di erogazioni pubbliche. Uno di loro risulta proprietario di un immobile, intestatario di una società e di due veicoli di recente immatricolazione ma non versava la tassa di possesso automobilistica. I 12 hanno ricevuto un verbale di accertamento con sanzione pecuniaria e sono stati inoltre segnalati alla Regione Campania per il recupero delle somme indebitamente non versate.


Google News


Ti potrebbe interessare..