tifoso dell’inter morto: i numeri di targhe delle auto ‘indagate’ ricavati dai video



Napoli. Sono state individuate sulla base dei numeri di targa, ricavati dalle immagini in possesso degli inquirenti milanesi, le quattro vetture sulle quali si sta concentrando l’attenzione degli investigatori della Digos di Napoli che indagano, insieme con i colleghi meneghini, sulla dell’ultra’ del Varese Daniele Belardinelli, investito a Santo Stefano, durante gli scontri tra che hanno preceduto la partita -Napoli. Solo la Volvo V40 nera – sulla quale viaggiavano quattro degli otto napoletani indagati per omicidio volontario – e’ sotto sequestro. All’attenzione degli inquirenti risultano pero’ altre tre autovetture facenti parte del convoglio azzurro di Milano, tra le quali una berlina di colore scuro. Su tutte dovrebbero essere disposti, a breve, accertamenti irripetibili.

LEGGI ANCHE  Torna libero l'ultrà del Napoli condannato per l'omicidio stradale del tifoso dell'Inter
ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

‘La Bayadère’ del Progetto Formazione @Motion in scena a Giffoni

Notizia precedente

Marco Baliani in ‘Kohlass’ e ‘Corpo di Stato. Il delitto Moro: una generazione divisa” al Teatro Nuovo di Napoli

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..