now (naples open world)

“NOW (Naples Open World)”, è il nuovo album di Marco Gesualdi per l’etichetta Clapo Music. Le origini pugliesi di Marco Gesualdi si sono mescolate con la città di Napoli, dov’è nato, ha vissuto e lavorato, fino a condividere il palco con Denovo e Avion Travel. NOW è composto da sette brani solo suonati e cinque anche cantati che ha coinvolto quaranta fra musicisti e voci tra cui quella di Simona Boo in “Je suis la Mer”, il singolo apripista: la storia di un viaggio (che parte dal Nord Africa e arriva a Parigi o a Castel Volturno) che attraversa il mare con la speranza che è di molti migranti accompagnato da un videoclip suggestivo e poetico nato dall’incontro tra l’artista e il fotoreporter Andrea Ranalli. E poi, l’interpretazione di Silvia Romano, tra rock e folk, di “Bella figliola” che prende spunto da un testo popolare anonimo del Cinquecento e poi si lascia guidare dall’ispirazione. “Cit cit” unisce parlata pugliese e lingua napoletana con Michela Montalto, i Vandalia e Maurizio Capone. Il resto dell’album si muove fra la chitarra di Marco e le musiche di Tony Cercola, Ciccio Merolla o Daniele Sepe. L’album è stato scelto da Rai Com per la qualità e per i particolari temi musicali di carattere nazionale e internazionale. Le canzoni infatti sono cantate in francese, portoghese, napoletano, pugliese e brasiliano. La presentazione è prevista per il 5 febbraio alle ore 18.00 alla Feltrinelli di piazza dei Martiri a Napoli.


Di Regina Ada Scarico

Altro Musica



Ti potrebbe interessare..