Gli servono al bar detersivo invece di acqua: grave 21enne

E’ grave un giovane di 27 anni al quale, in un bar di Castrignano del Capo in provincia di Lecce, e’ stato servito un bicchiere contenente brillantante per lavastoviglie anziche’ acqua. Il ragazzo e’ giunto poco dopo all’ospedale “Cardinale Panico” di Tricase dove i medici lo hanno sottoposto ad un lungo e delicato intervento chirurgico. Il primario di Chirurgia generale, Massimo Giuseppe Viola, che ha eseguito l’operazione in laparoscopia, ha dovuto asportare lo stomaco e parte dell’esofago nel tentativo di salvare la vita al paziente che e’ ora ricoverato nel reparto di Rianimazione in prognosi riservata. Solo il primo di una serie di complessi interventi chirurgici previsti.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati