Il mese di dicembre si apre con due novità per il di . Martedì 4 alle 11.00 nella Sala degli Specchi si terrà la presentazione ufficiale di una nuova acquisizione di opere d’arte. Il ha accolto infatti le porcellane di Herend tra le proprie collezioni permanenti, donazione del professor Stelio Di Bello e della signora Marinetta Di Bello. “La manifattura di Herend è una delle più importanti e riconosciute a livello mondiale nel settore della porcellana – spiega il direttore del Filippo Merola – Il suo eclettismo tipico combina lo stile internazionale e gli stilemi ungheresi, fra cosmopolitismo e identità nazionale. Oggi i suoi prodotti, tutti decorati a mano, sono ricercati e venduti in più di 60 paesi in tutto il mondo, e sono considerati patrimonio culturale europeo”. Le porcellane di Herend vanno così ad inserirsi tra i preziosi delle Fabbriche di Meissen, Sèvres, Bow, Vienna, Doccia e Capodimonte collezionati dai Correale ed esposti al terzo piano. “Desidero esprimere ai donatori il più sentito ringraziamento – commenta il presidente del Museo Correale Gaetano Mauro – Per il nostro Museo si tratta di una donazione importante che va ad arricchire il già notevole patrimonio d’arte posseduto, portando avanti e concretizzando giorno per giorno, con azione e passione, la nostra mission volta a far conoscer e valorizzare i beni artistici, nella consapevolezza sociale e culturale del nostro territorio”. Una donazione, quella che porta il nome di Stelio e Marinetta Di Bello, che unisce il senso dell’arte e dell’amore. “Alla fine degli anni ’40, quando da giovinetto cominciavo a dipingere, incontrai per la prima volta a Napoli una porcellana di Herend – racconta il professore Stelio Di Bello – Comprai la zuccheriera, inserita nella collezione donata, per abbellire la futura casa con la mia fidanzatina, Marinetta, diventata mia moglie, compagna di una vita felice. Adesso offro al prestigioso e raffinato Museo Correale la testimonianza dell’amore, mio e di mia moglie. Inoltre ho tanti ricordi, cari e nostalgici, a , dove spesso ritorno sperando di ritrovarmi a parlare a me stesso e con chi non c’è più”. La presentazione delle porcellane è aperta a tutta la cittadinanza che potrà visionare, in anteprima e alla presenza del donatore, la nuova collezione del Museo Correale. Dalle ore 17.00, invece, verrà aperto al pubblico, per tutto il periodo natalizio, il allestito dagli artisti Antonino e Valentino Paturzo. Si tratta della prima installazione di un all’interno del . La rappresentazione della Natività è composta interamente da pastori del ‘700 napoletano ed è visitabile gratuitamente al piano terra, accanto all’area dedicata ai restauri delle opere a porte aperte.


Cronache Tv


Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Infortunio Ibrahimovic, ironia social: ‘Pronto per il dopo-Sanremo’

Il campione svedese salterà #Udinese, #Verona e #Napoli in campionato, e la doppia sfida con il #Manchester in coppa
Leggi tutto

Ragazza muore investita da auto della polizia durante un inseguimento

E' accaduto in in via Salone a Settecamini, Roma.
Leggi tutto

Covid, il tasso di incidenza in Campania arriva al 13%

Con un minor munero di tamponi diminuiscono i nuovi casi in assoluto ma aumentano anche i morti e le #terapieintensive
Leggi tutto

Napoli, in 600 firmano per Sergio d’Angelo candidato a sindaco

"Siamo un gruppo di operatori sociali, scrittori, imprenditori, artisti, professionisti di vario genere e semplici cittadini napoletani. Chiediamo a Sergio...
Leggi tutto

Salerno, giovani pusher catturati dalla polizia a Pastena

I tre sono stati sorpresi a spacciare davanti a un bar del #quartiere
Leggi tutto

Covid, Francesco Paolo Figliuolo nuovo Commissario straordinario

A Domenico Arcuri i ringraziamenti del Governo per l’impegno e lo spirito di dedizione con cui ha svolto il compito...
Leggi tutto

Filmata dal marito mentre moriva: i fratelli presentano denuncia per omicidio

Secondo i fratelli della donna, il #marito della vittima "filmò per quasi nove minuti la moglie agonizzante, fino al suo...
Leggi tutto

Furti di rotaie nei depositi Rfi del Casertano: 5 arresti

Accusa a carico di cinque persone,  tra cui tre dipendenti di Rete Ferroviaria Italiana e due di Sirti Spa
Leggi tutto

Sul telefono foto a sfondo sessuale di una 13enne: condannato 38enne

La condanna è stata pronunciata per detenzione di una serie di foto di una ragazza di 13 anni, residente nel...
Leggi tutto

Campania: il Tar respinge i ricorsi contro la chiusura delle scuole

Il Tribunale ha rilevato che l'ordinanza regionale risulta esplicitamente adottata alla luce di un quadro epidemico caratterizzato dalla diffusione delle...
Leggi tutto

Covid: salgono casi agenti carceri contagiati, sono 557. In Campania stato di agitazione

I #sindacati lamentano il mancato rispetto dei protocolli sanitari Covid 19
Leggi tutto

Le azioni sulla Terra dei fuochi: dimezzati i roghi di rifiuti nel mese di febbraio

Notevole la diminuzione del rogo di #rifiuti rispetto allo scorso anno
Leggi tutto

Disturbi da comportamento alimentare, il libro verità della Ballerina della Scala

Si tratta di “La verità, vi prego, sulla danza!” di #MaryGarret. Si parlerà anche della vicenda di #MariafrancescaGarritano
Leggi tutto

Napoli, vende farmaci in strada: denunciata

La polizia ha bloccato una donna di origini #russe che aveva esposto 50 confezioni di medicinali,
Leggi tutto

Spagna: arrestato Bartomeu, ex presidente del Barcellona

#Bartomeu insieme con due collaboratori sono accusati di corruzione e illeciti amministrativi.
Leggi tutto

Napoli, l’unico parco di Pianura rimasto aperto in balia di degrado e bullismo

È la triste storia del Parco Attianese di via Provinciale a Pianura
Leggi tutto

Le mascherine ‘made in Caserta’ al Festival di Sanremo: è una FFP2 altamente innovativa

Le mascherine ‘made in Caserta’ al Festival di Sanremo: è una FFP2 altamente innovativa
Leggi tutto

Elicottero caduto restano gravissime le condizioni di Elio Sorvillo

Il 68enne è tuttora ricoverato nel reparto di medicina d'urgenza al Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta
Leggi tutto

Inaugurato a Caserta il più grande centro vaccinale della Campania

“Noi dobbiamo rinascere, e per farlo ci vuole il vaccino – dichiara il sindaco Marino -. Qui da Caserta parte...
Leggi tutto

Covid: il sindaco di Battipaglia si incatena davanti all’ospedale

La sindaca di Battipaglia, Cecilia Francese, si e' incatenata dinanzi all'ospedale Santa Maria della Speranza per denunciare le carenze di...
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..