A dal 18 al 25 novembre si potrà visitare la “EXPO ARCHITECTURE”, dedicata all’architettura nella città di . La avrà sede presso la Stazione Marittima realizzata dal famoso architetto internazionale Zaha Hadid. La forza di un’idea nasce dalla condivisione. È per questo motivo che un gruppo di artisti salernitani ha creato l’associazione “”, associazione che verrà presentata proprio in occasione di questa . Si tratta di un’associazione culturale artistica, no profit e interessata per statuto di turismo e sviluppo territoriale. L’associazione è come un’agorà, nata per essere un punto di riferimento per gli artisti che amano avere più scelte e momenti di condivisione, con un respiro internazionale che permetta di partire dalla città di , ma confluire nel mondo.
La “EXPO ARCHITECTURE” ne è un esempio: artisti italiani e internazionali hanno interpretato la città di Salerno con varie tecniche artistiche. La Stazione Marittima di Zaha Hadid è un simbolo evocativo. nasce fra queste mura di cemento levigato, un luogo che esprime dualità, una porta, un passaggio, un confluire di idee e cultura tra il mondo virtuale e la realtà. Ci sarà una sezione in questa dedicata al progetto ”Expo : abbattiamo gli egoismi”, costituita dalle opere donate da alcuni artisti che verranno inserite su espositori autoportanti denominati “Cantieri dell’Arte”. In mostra anche in altri eventi per tutto il 2019, il ricavato delle vendite di queste opere sarà devoluto ad associazioni di volontariato impegnate nell’inclusione e formazione dei diversamente abili nel mondo del lavoro. L’inaugurazione si terrà il 18 novembre alle ore 17.00.



Cronache Tv



Ultimi Video dai TG

Altro Cultura

Ti potrebbe interessare..