Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, dopo il 3-0 contro l’Udinese è intervenuto ai microfoni di Dazn: “Sono tutte prove di maturità. Avevamo finito bene prima della sosta, volevamo cominciare altrettanto bene. E’ stata una gara combattuta, per certi versi anche sofferta. Una bella partita, una vittoria importante, con buone risposte da parte di tuttI. Stiamo trovando solidità in difesa, stiamo abbastanza comodi così, anche il lavoro degli attaccanti è importante. Il lavoro collettivo, in fase difensiva, è stato molto buono anche oggi”.
Sulla parte tattica: “In fase difensiva siamo col 4-4-2, poi in fase offensiva proviamo a venire in mezzo al campo e spingere con i terzini. Abbiamo calciatori capaci di giocare in mezzo alle linee e anche uno degli attaccanti stasera si spostava. Questo ci permette di verticalizzare e attaccare velocemente”. Come si incarta il PSG? “Speriamo di non essere incartati noi. Sarà una bellissima partita, siamo onorati di giocarla. E’ una gara quasi determinante per il passaggio del turno. Siamo in ballo, dunque bisogna ballare”.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati