La nuova procedura rende più semplice la registrazione dei messaggi vocali : qualche secondo iniziale poi con un tocco verso l’alto si può bloccare la registrazione , evitando di tenere premuto il pollice sul microfono.

Finalmente è stata introdotta una funzionalità che renderà la vita di chi registra i messaggi vocali su Whatsapp molto più semplice.
Infatti con l’ultima versione per iOS (presto anche per Android) non è più necessario tenere premuto il dito sull’icona del microfono per registrare un messaggio vocale.

•COME FUNZIONA
Allo stesso modo su Telegram, dopo aver premuto per un paio di secondi sull’icona , ci sarà la possibilità di bloccare la registrazione con un leggero “swipe” verso l’alto, cioè muovendo il pollice verso la parte alta del display ; in questo non è più necessario tenere il dito premuto sul pulsante di registrazione.

E sempre per iOS è stata annunciata anche un’altra novità: da oggi i video da YouTube potranno essere visualizzati all’interno dell’applicazione grazie alla modalità “picture-in-picture”.

Sebastiano Vangone
Contenuti Sponsorizzati