Si e’ avvicinato a uno dei tavoli esterni di un ristorante di piazza Trilussa, al centro di Roma, e ha rubato dal piatto di un cliente la pizza che il cameriere gli aveva appena servito. L’uomo e’ stato arrestato dai carabinieri della stazione Trastevere con le accuse di furto aggravato, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. Si tratta di un cittadino marocchino di 49 anni, nella Capitale senza fissa dimora e con numerosi precedenti alle spalle. Dopo il furto si generato un piccolo parapiglia e il titolare del ristorante ha contatto il “112”. Alla vista dei carabinieri, il 49enne si e’ prima rifiutato di fornire le proprie generalita’, lanciando una sequela di offese ai militari, poi ha tentato piu’ volte di colpirli con calci e pugni per sottrarsi all’identificazione. Immobilizzato e’ stato portato in caserma, dove rimane a disposizione dell’Autorita’ Giudiziaria in attesa del rito direttissimo.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati