🔴 ULTIME NOTIZIE :

Scandalo audio Zaniolo, la ragazza coinvolta: “Quella non è la mia voce”

"Il mio nome e cognome, la mia foto, sono stati associati alla voce di una ragazza che racconta in un audio su Whatsapp la sua notte di sesso in un parco con il calciatore della Roma Niccolò Zaniolo. Quella voce non è la mia". A parlare è C.S., 30...
google news

Caserta, l’editore di Tv Paradise denuncia minacce da parte di un impresario di cantanti neomelodici

L’editore dei Tv Paradise, del Gruppo Telecapri, Pino Grazioli ha denunciato ai carabinieri di Marcianise […]

    L’editore dei Tv Paradise, del Gruppo Telecapri, Pino Grazioli ha denunciato ai carabinieri di Marcianise una intimidazione ricevuta da alcune persone non identificate che lo avrebbero minacciato di morte e che gli avrebbero tagliato la testa. L’episodio avvenuto nella giornata di ieri in conseguenza di una lite telefonica avuta con l’impresario di cantanti neomelodici Ernesto Cuciniello, il cui nome compare nella denuncia e che secondo il denunciate sarebbe l’ispiratore delle minacce. Tra Grazioli e Cuciniello c’era stata una lite telefonica perchè l’editore televisivo aveva provato a chiedere spiegazioni a Cuciniello circa il divieto che lo stesso aveva dato a una sua amica cantante di esibirsi nella provincia di Caserta. Parole pesanti e minacce era state rivolte-secondo quanto si legge nella denuncia- da Cuciniello e Grazioli. Poi nella serata di ieri l’editore televisivo mentre era in auto tra Santa Maria Capua Vetere e San Tammaro è stato avvicinato da due persone  all’interno di una Fiat Panda che lo avrebbero minacciato e gli avrebbero detto di non mettere più piede a Marcianise altrimenti gli “avrebbero tagliato la testa”. Grazioli si è recato subito dai carabinieri a sporgere denuncia. In giornata sempre sui social network è comparso un altro video di una cantante neo melodica casertana che accusa di minacce Cuciniello. L’editore di Tv Paradise ha scritto sul suo profilo facebook: 2 Nonostante queste minacce continuerò inarrestabile ad andare avanti. Non sarà certo un personaggio simile ad intimidirmi”.


    google news

    LEGGI ANCHE

    Napoli, un coccodrillo che nuota a Mergellina : ecco cosa è successo

    A Napoli è stato avvistato un coccodrillo al largo della Rotonda Diaz e ripreso  anche in alcuni video. Ecco di cosa si tratterebbe secondo...

    Napoli, 7 coltellate all’ex ras del Cavone, Salvatore Alfano

    E' stato attirato in una trappola e ora è ricoverato nel reparto rianimazione dell'ospedale pellegrini di Napoli. Salvatore Alfano, 42enne detto ras del Cavone legato...

    Rissa nel derby tra San Giuseppe e Napoli di Futsal, le immagini della vergogna

    Si è scatenata una violenta rissa nel derby di futsal tra San Giuseppe e Napoli valido per il campionato di serie A. “Abbiamo ricevuto alcuni...

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita