In di Pino Daniele, scomparso nel 2015, l’Orchestra Ico della Magna Grecia promuove quattro date: il 18 marzo a Potenza, il 19 a Matera, il 21 a Taranto, il 26 a Molfetta (Bari). La voce è quella di Enzo Gragnaniello, le percussioni di Tony Esposito, piano e voce di Mario Rosini, la chitarra di Martino De Cesare, il basso di Daniele Brenca e la batteria di Francesco Lomagistro con l’Orchestra della Magna Grecia, diretta dal Maestro Renato Serio. Guidate dalla voce narrante di Giorgio Verdelli, che ha ottenuto un grande successo di critica per il suo docu-film “Pino Daniele – Il Tempo Resterà”, il tributo a Pino Daniele dell’Orchestra della Magna Grecia, ha il patrocinio del Comune di Taranto, della Regione Puglia e del Mibact e avranno luogo in concomitanza del compleanno dell’indimenticabile artista napoletano.

In ricordo di Pino Daniele, l’omaggio dell’Orchestra Ico della Magna Grecia
di Regina Ada Scarico per Cronache della Campania

ADS



Ho lavorato per oltre 15 anni nel mondo del teatro e dello spettacolo in generale e ho avuto esperienze molto lunghe in qualità di amministratrice e coordinatrice di compagnia in spettacoli complessi, con numerosi attori e personale. Ho curato, sempre nell’ambito delle compagnie teatrali e anche nell’ambito più generale dell’organizzazione di eventi, sia i rapporti con Enti e soggetti terzi sia quelli con la stampa e il mondo dei mass media, avendo gestito più volte in piena autonomia l’ufficio stampa in occasione di spettacoli, rassegne, mostre ed eventi

Biologia, nuove frontiere e nuove problematiche: altro che no Vax

Notizia precedente

Inchiesta rifiuti, Oliviero si sospende dal consiglio comunale di Ercolano

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..