Santa Maria la Carità. Blitz al summit per la vendita degli abiti rubati: i arrestano quattro persone. Il 17 gennaio una ditta tessile di subì il di abiti da uomo: 930 completi per un valore di 500mila euro: i malviventi, in fase di identificazione, si introdussero nell’azienda e portarono via le manifatture caricandole in un furgone. Le indagini dei di Sant’Antonio Abate iniziarono immediatamente e dopo pazienti accertamenti e pedinamenti hanno portato in un ristorante di Casoria. Lì i militari hanno sorpreso 4 soggetti seduti allo stesso tavolo: 2 si sono rivelati i venditori, altri 2 gli acquirenti della merce rubata; sono stati bloccati durante il pagamento del carico mentre si passavano di mano 23mila euro in contante. Arrestati per ricettazione in concorso 4 persone ore a Poggioreale.


Spaccio e furti in appartamento, arrestate 10 persone di etnia rom in provincia di Benevento

Notizia precedente

Agerola, la neve blocca gli alunni nella scuola: si attende l’arrivo dei mezzi di soccorso

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..


Commenti

I Commenti sono chiusi