Scampia

Scampia droga nel calzino: arrestato il pusher di via Ghisleri

Napoli. L'espediente di nascondere la droga nella cassetta elettrica non è servito al pusher di via Ghisleri a Scxampia ad evitare l'arresto. Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione...
PUBBLICITA

Napoli: i terreni confiscati alla camorra diventano coltivazioni di pomodoro

Una "comunità economica solidale": è l'accordo, primo del genere in Italia, che sarà siglato a Napoli, giovedì 22 novembre alle ore 12 a Scampia, presso la sede di Cooperativa (R)esistenza, il contratto di rete tra Funky Tomato Project, Cooperativa (R)esistenza, La Fiammante e Storytelling Meridiano. L'intesa vuole promuovere:...

Boccia candidato alla segreteria Pd in giro a Scampia: ‘Abbatteremo le Vele insieme’

"Dal mercato di Scampia il messaggio al Pd arriva forte e chiaro: restate accanto a noi e ci saremo. Vogliamo lavoro ci dicono, non sussidi e criticano il reddito di cittadinanza. Servono aiuti per la scuola per evitare la dispersione scolastica e noi la scuola la mettiamo tra le...

Un ciliegio in ricordo di Antonio: Napoli ricorda il disabile ucciso in un raid nel 2004

Napoli. Scampia si ferma per ricordare Antonio Landieri, il 25enne disabile ucciso in un raid della camorra. Una vittima innocente ricordata nel 14esimo anniversario dell'assassinio. Questa mattina in Largo Dino Battaglia a Scampia, si è svolta l'iniziativa "Un ciliegio in ricordo di Antonio". L'assessore Alessandra Clemente, insieme all'assessore all'Ambiente...

Napoli: domani a Scampia si ricorda Antonio Landieri, vittima innocente della faida

Napoli. Domani 6 novembre a Scampia, in Largo Battaglia, alle 10.30, in occasione del 14° anniversario della morte di Antonio Landieri, giovane di 25 anni, con problemi di deambulazione ucciso il 6 novembre 2004 ai Sette Palazzi nel corso di un raid di camorra nel pieno della faida di...

Napoli, i disoccupati occupano Municipalità 8: ‘Fuori la Lega da Scampia’

Napoli. Un gruppo di disoccupati e attivisti dello spazio 'Cantiere 167' di Scampia ha occupato stamani l'aula del consiglio della Municipalità 8 di Napoli in segno di protesta per l'adesione del consigliere comunale Andrea Ceolini alla Lega del ministro dell'Interno, Matteo Salvini. "Portare la Lega sull'ottavo Municipio di Napoli,...

Napoli, banda del buco: preso il 13esimo uomo, uno degli scavatori

Napoli. E' durata pochi giorni la sua fuga. E' stato infatti preso il tredicesimo componente della banda del buco. I carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia Napoli-Centro e della Stazione Quartieri Spagnoli lo hanno arrestato in piazzetta Olivella, in un'abitazione nella disponibilità di un familiare. Quando si è trovato...

Napoli, tragedia nella notte a Scampia 17enne perde la vita nell’auto guidata da una parente

Napoli. Tragedia nella notte a Scampia dove un giovane di 17 anni è morto in un incidente stradale avvenuto in via Ciccotti, poco dopo la mezzanotte. Il ragazzo era in auto con una parente di 28 anni e i due figli di lei, i 4 e 9 anni. Lui...

Camorra, torna libero per fine pena il boss Antonio Abbinante

Napoli. C'è di nuovo tensione nel mondo della camorra tra Secondigliano e ditorni dopo l'omicidio di Francesco Climeni e la bomba piazzata davanti a una pasticceria si registrano due scarcerazioni eccellenti che potrebbero cambiare gli equilibri criminali in tutta l'area  a Nord di Napoli. Due pezzi da novanta del...

Napoli, cerca di fare il ‘cavallo di ritorno’ della macchina del caffè a un barista di Giugliano: denunciato 29enne di Scampia

Napoli.I Carabinieri della Stazione di Varcaturo hanno denunciato in stato di libertà per ricettazione un 29enne di Scampia incensurato. Il giovane è stato bloccato nel corso di un servizio di osservazione, organizzato nei pressi del parcheggio del centro commerciale Auchan di via San Francesco a Patria, mentre stava cercando...

Napoli, in giro per Scampia a spacciare cocaina: arrestato 39enne

Napoli. Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Scampia hanno arrestato Sergio Nocera, 39enne, napoletano, con precedenti specifici, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente di tipo cocaina. I poliziotti , nell’ambito di incessanti attività di controllo e prevenzione del territorio ed mirate...

Napoli, Scampia: in carcere altri 3 pregiudicati legati al clan della Vanella Grassi

Napoli. Nel lotto “M”, la “Vela celeste”, i carabinieri del nucleo operativo della compagnia Stella hanno arrestato con le accuse di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio e detenzione di armi comuni e clandestine 3 soggetti ritenuti uomini della “Vanella Grassi”: Carmine Ricci, 23enne del lotto M, Giuseppe...

Napoli. Blitz dei carabinieri su una piazza di spaccio a Scampia: 12 arresti

Napoli. Blitz notturno dei Carabinieri in una 'piazza' di spaccio nel quartiere di Scampia a Napoli. Sgominata una gang di 12 spacciatori ritenuti in collegamento con la camorra. I militari della compagnia Stella hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Napoli su richiesta della...

Il pentito: ‘Mariano Riccio venne a trovarmi e mi disse ‘noi siamo una famiglia ma ho dovuto uccidere tuo zio’. IL RACCONTO

Mariano Riccio, ex reggente del clan Amato Pagano dopo aver deciso, commissionato, organizzato e definito l'omicidio di Antonio D'Andò o' russo per dare un segnale alla fazione degli Amato volle andare di persona a dare la notizia ai parenti della vittima di quello che era accaduto. Lo fece perché...

Camorra, il pentito: ‘Carmine Amato a’ vicchiarella ci disse di eliminare Mariano Riccio e tutti i suoi fedelissimi…’. IL RACCONTO

Lo scontro che ci fu nel 2011 all'interno del clan Amato-Pagano, culminato con la "presa di potere" dei Mugnanesi di Mariano Ricco, genero di Cesare  Pagano ai danni dei Melitesi legati invece alla famiglia Amato, scontro passato attraverso l'eliminazione di Antonino D'Andò 'o russo, capo piazza a Melito e...

Camorra, omicidio dell’innocente Landieri: altri tre ergastoli. Clamorosa assoluzione per il boss Cesarino Pagano

Il gip del tribunale di Napoli, Giovanna Cervo ha condannato all'ergastolo Giovanni Esposito,  detto o' muort, Davide Francescone e Ciro Caiazza, detto o' fraulese ritenuti responsabili dell'omicidio del disabile 25enne Antonio Landieri assassinato a Scampia il 6 novembre del 2004 durante un raid a colpi di mitraglietta Uzi. Per...

Napoli, De Gregorio (Eav): ‘Non saremo alla manifestazione a Scampia per il vigilante ucciso

"Non ci saremo venerdi' a Scampia alla iniziativa del Comune 'non ti scordar di me'. Manca il logo Eav sul manifesto preparato dal Comune. Eppure Noi abbiamo dimostrato con i fatti che non ci siamo dimenticati del povero Francesco e della sua famiglia. Perche' proprio Eav, su invito del...

Scampia, l’osservatorio lancia un appello per la riapertura dell’Auditorium

Napoli. Auditorium di Scampia ancora occupato. Giovani più a rischio. E’ l’allarme lanciato dall’Osservatorio della Legalità di Scampia, presieduto dall’ex procuratore capo di Napoli, Giovandomenico Lepore. Il teatro, intitolato all’indimenticato cantautore genovese Fabrizio De Andrè, inaugurato nel 2016 e situato proprio accanto alla sede dell’VIII Municipalità, è chiuso quasi...

Camorra, i pentiti: ‘D’Andò fu ucciso e sciolto nell’acido perché Mariano Riccio voleva comandare tutto lui’

Fu Emanuele Baiano ad uccidere a colpi di pistola Antonino D'Andò prima che fosse sciolto nell'acido e venisse fatto sparire il corpo. E' quanto emerge dall'ordinanza di custodia cautelare che stamane ha colpito sette esponenti del clan Amato-Pagano e in particolare la fazione dei Pagano retta all'epoca da Mariano...

Napoli, incendio nella villa di Scampia piena di rifiuti

Napoli. "Questa volta le fiamme stanno colpendo la Villa di Scampia e non l'area circostante e quindi, visto che dopo un incendio, soprattutto quando vanno a fuoco anche rifiuti indifferenziati, bisogna poi bonificare l'area, c'e' il rischio che quell'area venga chiusa al pubblico". A denunciarlo i Verdi, con il...

Degrado a Scampia, De Luca scrive al ministro Costa

Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, facendo seguito alle sollecitazioni ricevute, ha inviato una lettera al ministro dell'Ambiente Sergio Costa, indirizzata anche al sindaco del Comune di Napoli Luigi De Magistris, al Prefetto Carmela Pagano e al questore Antonio De Iesu sulla situazione di grave degrado...