Napoli, controlli antidroga a Scampia e Secondigliano: due arresti

SULLO STESSO ARGOMENTO

i carabinieri del nucleo operativo della compagnia stella hanno arrestato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio Salvatore Pantaleo, 49 enne del posto già noto alle forze dell’ordine. i militari hanno notato l’uomo passeggiare in prossimità del lotto t/a e, visto l’atteggiamento sospetto, è stato fermato. perquisito, sono state trovate all’interno del suo borsello 20 dosi di sostanze stupefacenti tra cocaina, crack, eroina e cobret. nelle sue tasche,  i militari hanno rinvenuto anche 168 euro, ritenuti provento di spaccio. Pantaleo è in carcere.

A Secondigliano, invece, i carabinieri della locale stazione hanno arrestato per detenzione a fini di spaccio Michele Connola, 62 enne napoletano già noto alle forze dell’ordine. I militari hanno perquisito la sua abitazione ed hanno trovato 3 dosi di cocaina e una pianta di marijuana alta circa 70 centimetri. trovati inoltre un bilancino,  materiale vario per il confezionamento e 200 euro in contanti ritenuti provento del reato. Il 62 enne è ora ai domiciliari in attesa di giudizio.







LEGGI ANCHE

Sequestro immobili abusivi a Castellabate e Montecorice

I Carabinieri del Nucleo Parco di Castellabate hanno proceduto al sequestro di un manufatto destinato ad abitazione, situato in un'area di particolare valore ambientale all'interno della perimetrazione definitiva del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni. Il manufatto, ottenuto dalla chiusura di una tettoia in legno priva di regolare autorizzazione edilizia, consiste in una struttura di circa 8,20 metri per 4,30 metri, realizzata con blocchi di calcestruzzo, suddivisa internamente e coperta con pannelli...

Sequestrata discarica abusiva con rifiuti pericolosi a Benevento

La Guardia di Finanza ha individuato e sottoposto a sequestro una discarica abusiva di rifiuti contenenti materiali pericolosi nel centro cittadino di Benevento. Questa discarica, situata vicino a un quartiere popolare, occupava un'area di circa mille metri quadrati e conteneva oli esausti, solventi, materiali da costruzione, mobili, veicoli dismessi, pneumatici, attrezzature elettromeccaniche e elettrodomestici fuori uso. Il proprietario residente a Benevento è stato segnalato alla Procura sannita per violazione delle normative ambientali e l'area è stata...

La magia della tradizione musicale napoletana e il legame con la geografia: presentazione del libro di Vincenzo Aversano

Il prossimo sabato 2 marzo, alle ore 11, presso la libreria Imagine's Book di Salerno, verrà presentato il libro "Canzona napulitana-Spiragli geo-artistici d'una civiltà glocale" di Vincenzo Aversano, edito da Edizioni Gutenberg. Il volume si inserisce nel contesto della cultura napoletana, esplorando la profonda connessione tra la musica tradizionale e il paesaggio della città. La canzone napoletana rappresenta un universo sonoro complesso, influenzato da molteplici fonti e tradizioni. Pur avendo assorbito varie contaminazioni nel corso...

Napoli, il video di sfida allo Stato costa caro a Giusy Valda: arrestata

Due video: due sfide allo Stato. Pur sapendo di non poterlo fare. Era agli arresti domiciliari e da oggi pomeriggio potrà sfoggiare il suo...

Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE