L'EPISODIO

Napoli Pianura. Aggredisce l’ex moglie davanti scuola della figlia di 6 anni, arrestato 43enne napoletano

SULLO STESSO ARGOMENTO

In un episodio scioccante di violenza domestica, un uomo è stato arrestato dai Carabinieri nel quartiere Pianura di Napoli. Davanti alla scuola d’infanzia della figlia, un personal trainer di 43 anni ha aggredito l’ex moglie, colpendola con pugni e una testata, lasciandola a terra sotto gli occhi di numerosi testimoni.

PUBBLICITA

La scena drammatica si è svolta nella mattinata di ieri, quando l’uomo, mosso presumibilmente dalla gelosia, ha affrontato l’ex moglie, una donna di 33 anni. Dopo l’aggressione, l’uomo si è allontanato, mentre i presenti si sono precipitati a soccorrere la vittima. La donna, ancora sotto shock e con il volto insanguinato, si è recata immediatamente alla stazione dei Carabinieri di Pianura per denunciare l’accaduto.

I militari, con grande professionalità ed empatia, hanno raccolto la testimonianza della donna, scoprendo una serie di episodi di maltrattamenti psicologici e atti persecutori iniziati dallo scorso dicembre. La vittima ha rivelato di non aver mai denunciato l’ex marito, sperando erroneamente che ciò fosse nell’interesse della loro figlia.

Sotto la direzione della Procura di Napoli, sezione fasce deboli, le indagini sono state avviate con urgenza. I Carabinieri hanno acquisito e analizzato le immagini degli impianti di videosorveglianza, che hanno catturato l’intera aggressione. Poco dopo, il 43enne è stato rintracciato e arrestato in flagranza differita.

La donna è stata trasportata all’ospedale San Paolo, dove è stata dimessa con una prognosi di 20 giorni. Le sue ferite includono contusioni multiple in varie parti del corpo e una sindrome post-traumatica da stress. L’aggressore è attualmente in carcere, in attesa di giudizio, e dovrà rispondere delle accuse di maltrattamenti e lesioni personali.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE