Napoli, confessione choc della donna che ha ucciso la madre del salumiere tiktoker

Stefania Russolillo, accusata dell'omicidio della 72enne Rosa Gigante, madre...

Gigi D’Alessio: “Paura del terremoto a Napoli e per il futuro dei figli”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Gigi D’Alessio e la paura del terremoto a Napoli: durante la presentazione del suo nuovo album “Fra”, Gigi D’Alessio ha espresso le sue paure e preoccupazioni, sia come uomo che come artista.
“Come uomo adesso ho paura del terremoto che c’è a Napoli perché sono fenomeni che non riusciamo a controllare”, ha dichiarato il cantautore. I recenti eventi sismici nel Napoletano hanno suscitato in lui una profonda inquietudine, sottolineando l’imprevedibilità e la potenza di tali fenomeni naturali.

PUBBLICITA

D’Alessio ha poi affrontato il tema dei fraintendimenti che possono sorgere nel mondo dello spettacolo, soprattutto nell’era dei social media. “Come artista, forse oggi la paura è quella di venire frainteso”, ha spiegato, facendo riferimento al recente caso di Alessandra Amoroso, criticata per aver negato una foto a un fan. “Noi artisti siamo continuamente ripresi e siamo a rischio di questo, quindi ho paura di non essere capito come persona”, ha aggiunto.

Infine, il cantante ha espresso la sua preoccupazione per l’impatto negativo che i social media possono avere sui giovani. “È per il futuro dei nostri figli che ho paura”, ha affermato. “Non sono per niente contento che siano coi social dalla mattina alla sera e che il telefonino sia diventata una dipendenza, lo viviamo in tutte le case”.

Un messaggio di riflessione

Le parole di Gigi D’Alessio offrono uno spunto di riflessione su tematiche attuali e sentite, come la paura di eventi incontrollabili, la delicatezza della comunicazione nell’era digitale e l’impatto dei social media sulle nuove generazioni. Il suo messaggio invita a una maggiore consapevolezza e responsabilità da parte di tutti.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE