ULTIME CALCIOMERCATO

IL PARERE

Gigi D’Alessio su Gasperini al Napoli: “Ben venga, ma a noi servono calciatori”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Durante la conferenza stampa per la presentazione del suo nuovo album ‘Fra’, in uscita oggi, il cantautore napoletano Gigi D’Alessio ha commentato l’ipotesi di Gian Piero Gasperini come nuovo allenatore del Napoli. Rispondendo a una domanda di LaPresse, D’Alessio ha espresso il suo parere sulla possibile nomina del tecnico dell’Atalanta alla guida del club partenopeo, di cui è grande tifoso.

PUBBLICITA

“Chiunque sarà il prossimo allenatore del Napoli, ben venga, ma serve ritrovare la macchina perfettamente oleata di Spalletti,” ha dichiarato D’Alessio. Ha poi elogiato l’Atalanta, dicendo: “Ho visto l’Atalanta e faccio anche i complimenti perché siamo italiani. Il calcio può dividerci solo per i 90 minuti, non bisogna mai portare i propri sfoghi sul campo. Lo sfottò divertente ci può stare, ma mai la violenza.”

D’Alessio ha poi ricordato la stagione trionfale del Napoli sotto la guida di Luciano Spalletti: “Napoli ha avuto una sbronza l’anno scorso, sotto tutti i punti di vista. Avevamo una squadra che aveva fame, con un allenatore, Spalletti, che si è rinchiuso in un ufficio a Castelvolturno, facendo sacrifici. Poi, dopo il grande successo dello Scudetto, c’è stata una ‘moria delle vacche’, come diceva il grande Totò.”

Il cantautore ha concluso con un auspicio per il futuro della squadra: “Mi auguro che chiunque venga, Gasperini, Conte o un altro, possa avere anche dei giocatori a disposizione per fare bene. Il calcio è come la musica: puoi avere anche Riccardo Muti a dirigere un’orchestra, ma senza gli artisti poi è difficile.”


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO


Torna alla Home
googlenews
facebook


ALTRE NOTIZIE SUL NAPOLI


Prossima Partita

Classifica

ULTIME NOTIZIE

Ultime Notizie