Camorra lite tra paganesi e napoletani: summit armato. Il racconto del pentito

Il racconto di "o' minorenn" sullo scontro tra i...
IL PROVVEDIMENTO

Daspo per quattro tifosi a Catania, minacce e aggressioni allo stadio

SULLO STESSO ARGOMENTO

Quattro Daspo (divieti di accesso alle manifestazioni sportive) sono stati emessi dal questore di Catania nei confronti di altrettanti tifosi etnei, a seguito dell’incontro di calcio Catania-Avellino tenutosi il 21 maggio presso lo Stadio “Angelo Massimino”, valido per la fase nazionale dei playoff di Serie C.

PUBBLICITA

Tra i destinatari delle misure di prevenzione, tre tifosi hanno attirato l’attenzione delle autorità per il loro comportamento turbolento durante le operazioni di pre-filtraggio. Tentando di eludere i controlli, hanno agito con violenza nei confronti degli addetti alla sicurezza e degli agenti di polizia presenti per garantire l’ordine pubblico.

Uno di loro, già colpito da due Daspo in precedenza, oltre a essere sprovvisto di documenti di identità necessari per accedere allo stadio, ha addirittura lanciato un accendino verso un agente di polizia che gli aveva richiesto di depositarlo. In conseguenza di ciò, è stato denunciato e gli è stato imposto un Daspo di otto anni, con obbligo di presentarsi presso un ufficio di polizia prima, durante e dopo le partite del Calcio Catania.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE