I CONSIGLI

Truffe agli anziani, incontro di sensibilizzazione con i Carabinieri a Portici

SULLO STESSO ARGOMENTO

A Portici si è svolto un importante incontro organizzato dai carabinieri del Comando Provinciale di Napoli, mirato a sensibilizzare gli anziani sul tema delle truffe. L’evento, tenutosi nei locali della Parrocchia della Chiesa della Salute, ha visto la partecipazione di circa trenta persone, tutte tra i 65 e i 75 anni.

L’incontro, arricchito dalla collaborazione del parroco Don Francesco Rinaldo e del decano Don Giorgio Pisano, ha permesso ai partecipanti di acquisire preziose informazioni su come proteggersi dalle truffe sempre più sofisticate che colpiscono gli anziani. La Maggiore Francesca Ruberto, comandante della Compagnia Carabinieri di Torre del Greco, e il Luogotenente Francesco Russo, comandante della Stazione Carabinieri di Portici, sono stati i relatori principali.

Durante l’evento, la Maggiore Ruberto ha sottolineato l’importanza della consapevolezza e della prontezza di reazione di fronte a situazioni sospette. “La prevenzione è fondamentale nella lotta contro le truffe,” ha affermato l’Ufficiale, “e siamo qui per fornire agli anziani gli strumenti necessari per proteggersi.”

La discussione si è concentrata sui trucchi più comuni utilizzati dai truffatori, come quelli del finto carabiniere o del finto avvocato. I partecipanti, incoraggiati anche dal vice parroco Ferdinando Silvestri, hanno condiviso esperienze personali e posto domande su come difendersi da estranei e riconoscere un vero carabiniere da uno finto.

Il Maggiore Ruberto ha chiuso l’incontro ribadendo l’impegno dei Carabinieri a stare dalla parte dei cittadini e a proteggerli da questi pericoli. Ha anche ricordato alcuni consigli fondamentali: essere sempre diffidenti nei confronti di sconosciuti, non fornire mai informazioni personali a estranei, verificare sempre l’identità degli interlocutori, e segnalare eventuali truffe alle autorità competenti.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Napoli, armati di pistola nella movida di Coroglio: 3 arrestati

Napoli. Di ritorno dalla movida di Coroglio con una...
DALLA HOME

Il Frosinone in B, l’Empoli salvo, Napoli senza Europa dopo 14 anni

Il Frosinone è stata la terza squadra a retrocedere in Serie B, unendosi a Sassuolo e Salernitana, secondo i risultati delle partite serali dell'ultima giornata di campionato. In contrasto, l'Udinese ha ottenuto la salvezza con una vittoria allo Stirpe e l'Empoli ha segnato nel recupero contro la Roma, assicurandosi...

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE