Truffa un 91enne a Biella e scappa in treno: fermato napoletano

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un uomo proveniente da Napoli viaggia fino a Biella con l’intento di ingannare un anziano attraverso la simulazione di un incidente fittizio.

Approfittando della buona fede della vittima, il truffatore riesce a convincerlo a consegnargli una somma di denaro sotto falso pretesto. Tuttavia, grazie alla rapida indagine condotta dai carabinieri di Biella, il truffatore viene individuato e fermato prima di fuggire.

Dopo aver ricevuto la segnalazione dalla vittima, i carabinieri della compagnia di Biella avviano tempestivamente le indagini. Grazie alla descrizione dettagliata fornita dal 91enne, le forze dell’ordine riescono a identificare il responsabile e monitorare i suoi movimenti in città tramite le videocamere di sorveglianza.

    Una volta individuato, il truffatore viene intercettato dalla polizia ferroviaria al suo arrivo a Napoli e denunciato. Nello zaino del colpevole viene ritrovata la refurtiva, che consisteva in preziosi appartenenti all’anziano truffato.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Di Carlo: “Napoli? Annata troppo al di sotto delle proprie possibilità. Italiano? Allenatore in crescita…”

    Durante la trasmissione "Si Gonfia la Rete" su Radio CRC, l'allenatore Domenico Di Carlo è intervenuto per discutere del futuro del Napoli e delle prospettive per la prossima stagione. Nel corso della conversazione condotta da Raffaele Auriemma, Di Carlo ha analizzato la situazione attuale del Napoli. "Se Italiano può fare...

    La Diocesi di Napoli rinnova convenzione con ‘La Paranza’ per la gestione delle catacombe

    Oggi è stato siglato un importante accordo tra l'Arcidiocesi di Napoli e la cooperativa sociale La Paranza, che riceve in esclusiva l'incarico di gestire e valorizzare le catacombe di San Gennaro, San Gaudioso e San Severo. Questa iniziativa si inserisce in un contesto più ampio di riqualificazione sociale e...

    CRONACA NAPOLI