Sedia a rotelle smarrita a Capodichino: giovane paraplegico denuncia disagi e chiede giustizia

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un giovane di 27 anni, Alfonso Catalano, paraplegico a causa di un incidente, ha denunciato di aver subito un grave disagio all’aeroporto di Capodichino di Napoli lo scorso 3 aprile. La sua sedia a rotelle è stata smarrita e, invece di ricevere una carrozzina sostitutiva, è stato lasciato su una poltroncina.

Catalano, di ritorno da un viaggio a Miami via Istanbul, si è trovato senza la sua sedia a rotelle all’aeroporto di Capodichino.Ha dovuto attendere diverse ore senza ricevere assistenza adeguata.

I suoi familiari sono stati costretti a prenderlo in braccio per accompagnarlo alla macchina.
Frustrato e arrabbiato per il trattamento ricevuto, Catalano ha deciso di rivolgersi all’avvocato Massimiliano Alosco per chiedere il risarcimento dei danni e la tutela dei suoi diritti.

    Gesac, la società che gestisce gli aeroporti di Napoli e Salerno, si è scusata per il disagio subito da Catalano.

    In una nota, la società ha spiegato che la carrozzina personale del giovane non era stata imbarcata sul volo in partenza.

    Gesac ha sottolineato l’impegno dell’azienda nell’offrire un servizio di assistenza adeguato ai passeggeri a mobilità ridotta.

    La società ha inoltre annunciato che contatterà Catalano per approfondire la vicenda e mettere in atto azioni per migliorare la qualità del servizio.



    LIVE NEWS

    Campi Flegrei: tutto ciò che serve sapere sul bradisismo nello speciale ‘D.NA. Dossier Napoli’

    Questa sera, 30 maggio, alle ore 21.00, su Tv...
    DALLA HOME

    Spettacolo di Peppe Iodice al Maradona, divieto di vendita di bevande nell’area stadio

    In occasione degli spettacoli del comico Peppe Iodice, previsto per il 30 maggio, e del concerto del cantante Fiorellino, in programma il 31 maggio presso lo stadio Maradona, è stato imposto un divieto di vendita di bevande in contenitori rigidi come bottiglie, lattine, vetro, plastica rigida e tetrapak. Il divieto...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE