Santa Maria a Vico, scoperta casa a luci rosse

SULLO STESSO ARGOMENTO

A Santa Maria a Vico, nel casertano, un’attività illecita è stata scoperta in un appartamento affittato da una donna che favoriva la prostituzione.

La donna è stata denunciata per favoreggiamento della prostituzione dopo che i carabinieri hanno identificato un cittadino colombiano agitato in un bar locale.

Durante la perquisizione nell’appartamento della donna, sono stati trovati numerosi contraccettivi, un telefono cellulare con un’app dedicata agli appuntamenti e altro materiale legato alle prestazioni sessuali.

    La donna è stata accompagnata in caserma e denunciata per favoreggiamento della prostituzione. Gli accertamenti eseguiti hanno rivelato l’ingresso di altre donne e uomini nell’appartamento per scopi illegittimi, confermando le attività illecite.

    Durante l’ultima perquisizione, i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 6 grammi di hashish, evidenziando ulteriori reati correlati all’attività illegale scoperta nell’appartamento a Santa Maria a Vico.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    A Villaricca false residenze per calciatori e Vip: 6 arresti

    Napoli. Smantellata rete criminosa che falsificava residenze e cittadinanze...
    DALLA HOME

    Il Frosinone in B, l’Empoli salvo, Napoli senza Europa dopo 14 anni

    Il Frosinone è stata la terza squadra a retrocedere in Serie B, unendosi a Sassuolo e Salernitana, secondo i risultati delle partite serali dell'ultima giornata di campionato. In contrasto, l'Udinese ha ottenuto la salvezza con una vittoria allo Stirpe e l'Empoli ha segnato nel recupero contro la Roma, assicurandosi...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE