Campi Flegrei, 90 scosse da stamane. L’Osservatorio vesuviano: “Niente panico”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nessun allarme, lo sciame sismico che ha interessato i Campi Flegrei questa mattina rientra nella normale dinamica bradisismica in atto da gennaio. Lo ha riferito il direttore dell’Osservatorio Vesuviano, Mauro Di Vito.

Dalle 9:43 di questa mattina, l’Osservatorio ha registrato circa 90 scosse, di cui tre con magnitudo superiore a 3.0. La più forte, di magnitudo 3.7, è stata avvertita non solo nei comuni flegrei, ma anche nella zona occidentale di Napoli.

“È una situazione che dobbiamo accettare,” ha sottolineato Di Vito. “C’è un fenomeno in corso che viene costantemente monitorato e per il quale è fondamentale mantenere la calma e seguire le indicazioni delle autorità.”

    E soprattutto, sottolinea Di Vito, “non farsi prendere dal panico. Sono terremoti che finora non hanno creato danni alle abitazioni o alle infrastrutture, neanche in caso di magnitudo maggiori”.

     


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Campi Flegrei: a Pozzuoli stop cantieri stradali e limitazioni traffico

    A Pozzuoli stop ai cantieri stradali e alle limitazioni...
    DALLA HOME

    Campi Flegrei: a Pozzuoli stop cantieri stradali e limitazioni traffico

    A Pozzuoli stop ai cantieri stradali e alle limitazioni alla circolazione e sosta delle auto a Pozzuoli, al fine di "garantire idonee condizioni di sicurezza a tutela della pubblica e privata incolumità, nonché della sicurezza della circolazione stradale, evitando rallentamenti e ingorghi veicolari". È quanto stabilisce un'ordinanza firmata oggi dal...

    Pertosse allarme pediatri per boom ricoveri (+800%) e 3 morti tra neonati non vaccinati

    I pediatri italiani lanciano l'allarme per l'epidemia di pertosse che sta colpendo principalmente neonati e lattanti non vaccinati, causando già 3 morti da inizio anno. I ricoveri dei piccoli sono aumentati dell'800% rispetto allo scorso anno, con 110 ospedalizzazioni tra gennaio e maggio 2024, di cui oltre 15 in terapia...

    CRONACA NAPOLI

    TI POTREBBE INTERESSARE