Sant’antonio Abate, barricato in casa minaccia di far esplodere l’abitazione: salvato dai Carabinieri

SULLO STESSO ARGOMENTO

Momenti di terrore questa mattina a Sant’Antonio Abate, dove un uomo di 41 anni con problemi psichici si è barricato in casa minacciando di suicidarsi e di far esplodere l’intera abitazione.

L’allarme e l’intervento dei Carabinieri. L’uomo, che si trovava nel seminterrato della palazzina, ha aperto la valvola della bombola di gas e, con un accendino in mano, ha minacciato di farla finita. I cittadini, allarmati dalle urla e dall’odore di gas, hanno immediatamente chiamato i Carabinieri.

I Carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Castellammare di Stabia, giunti sul posto, hanno visto la scena dalla finestra e, valutando il pericolo imminente per l’uomo e per le abitazioni vicine, hanno deciso di intervenire.

    L’uomo bloccato e la bomba disinnescata

    I militari sono entrati con decisione nel locale, bloccando l’uomo che inizialmente ha tentato di resistere. La bombola di gas è stata prontamente chiusa e portata all’esterno, scongiurando il rischio di esplosione.

    . L’uomo di 41 anni, soccorso dal personale del 118 e sedato, è stato trasferito all’ospedale Maresca di Torre del Greco. Le sue condizioni sono stabili e non è in pericolo di vita.

    Un plauso ai Carabinieri. L’intervento tempestivo e coraggioso dei Carabinieri ha evitato una tragedia e ha messo in sicurezza l’intera zona.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!

    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Grande successo per la prima edizione di In-canto Santità Casoriarrevota

    Prima edizione che ha visto la direzione artistica di...
    DALLA HOME

    Grande successo per la prima edizione di In-canto Santità Casoriarrevota

    Prima edizione che ha visto la direzione artistica di Massimo Jovine e Gianni Simioli Grande successo per la prima edizione di In-Canto Santità Casoriarrevota, progetto promosso dal Comune di Casoria, finanziato da Città Metropolitana di Napoli e curato nella direzione artistica da Massimo Jovine e Gianni Simioli, che sul palco...

    Covid studio del Pascale: chi lo ha avuto ha uno “scudo” contro il cancro

    Covid Sorprendente studio dell'istituto Pscale di Napoli:potrebbe aiutare contro il cancro La ricerca dell'Istituto dei Tumori di Napoli apre nuove strade alla lotta contro i tumori. La ricerca, accettata dalla prestigiosa rivista "Frontiers in Immunology", ha dimostrato che il virus Sars-CoV-2, responsabile del Covid-19, presenta molecole (antigeni) simili a quelle...

    CRONACA NAPOLI

    TI POTREBBE INTERESSARE