Arrestato il branco di Varcaturo: fermati tre degli aggressori della Domiziana

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sono stati individuati e fermati tre degli uomini che il 15 aprile hanno aggredito brutalmente un automobilista, che poi si è scoperto essere un agente della polizia municipale,  lungo la Domiziana a Varcaturo, nel Napoletano.

Le violenze sono state riprese in un video che ha fatto il giro dei social, scatenando l’indignazione generale.

I tre fermati, di Giugliano e Villaricca, hanno tra i 20 e i 28 anni, uno dei quali legato a una famiglia criminale. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, l’aggressione sarebbe stata scatenata da un sorpasso stradale non gradito.

I tre, a bordo di due veicoli, avrebbero costretto la vittima a fermarsi e poi l’avrebbero picchiata brutalmente con calci e pugni, provocandogli diversi traumi. Durante la colluttazione, gli aggressori gli hanno anche rubato il cellulare.

L’identificazione dei tre è stata possibile grazie al video diffuso sui social. Girato da una ragazza rimasta bloccata nel traffico a causa del parapiglia, il filmato ha permesso agli agenti di polizia di riconoscere gli aggressori.

Dopo la diffusione del video, i tre si sono presentati spontaneamente al commissariato di polizia per rendere dichiarazioni. Hanno tentato di attenuare la loro posizione, parlando di un “litigio avvenuto perché provocati” e di “conoscersi tra di loro solo di vista”. Una versione dei fatti contestata dagli inquirenti.

I fermati si trovano ora in carcere a Poggioreale. A loro carico sono state contestate le accuse di lesioni gravi, rapina e violenza privata. La convalida del fermo è attesa nelle prossime ore.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Napoli, rissa spiaggia delle Monache. Autobus bloccati per la sosta selvaggia in via Posillipo

Napoli. Giornata infernale quella trascorsa per cittadini e turisti...
DALLA HOME

Gasperini chiude al Napoli: “Sono legato all’Atalanta e lo sarò ancora”

Gasperini: "Sono legato all'Atalanta e lo sarò ancora. Napoli? Farà una grande squadra". Gian Piero Gasperini ha confermato il suo legame con l'Atalanta dopo la vittoria per 3-0 contro il Torino. Il tecnico, accostato al Napoli nelle ultime settimane, ha ribadito la sua volontà di rimanere a Bergamo. Le parole di...

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE