LA FRASE

Napoli, per De Laurentiis stadio a Bagnoli è l’unica soluzione: “Non ci sono progetti per il Maradona”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, ha nuovamente ribadito la necessità di costruire lo stadio del club partenopeo a Bagnoli, escludendo qualsiasi progetto legato al Maradona. “Mi sembra molto strano che il sindaco continui a parlare del Maradona ed aspetti una mia proposta. L’ho avvisato che il Maradona non potrà essere oggetto del Napoli”, ha dichiarato De Laurentiis.

PUBBLICITA

Il presidente azzurro ha spiegato che, insieme all’architetto Zavanella, sono stati effettuati approfondimenti e sopralluoghi per lo sviluppo del progetto. “Per le modifiche dovremmo costruire uno stadio nello stadio, ed il Napoli dovrebbe giocare alcuni anni fuori. Il cantiere aperto non darebbe segni di tranquillità dal punto di vista della sicurezza, non potremmo lasciare un cantiere semi aperto”, ha precisato.

De Laurentiis ha sottolineato l’importanza di avere ampi parcheggi e uno stadio con una capienza di 50-60 mila posti, in grado di competere con gli impianti sportivi internazionali. Riguardo ai trasporti, ha minimizzato le preoccupazioni, evidenziando che non ci sia molta differenza tra le aree di Piazzale Tecchio e Bagnoli.

Il presidente del Napoli ha infine commentato il rapporto con il Governo, annunciando un incontro con il Ministro Fitto che coinvolgerà Invitalia ed il sindaco. “Se tutti quanti si sono messi in testa di penalizzare il Napoli e di spedirlo lontano dalla città, me ne farò una ragione”, ha concluso De Laurentiis, escludendo l’opzione Afragola.


Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

Prossima Partita

Classifica

IN PRIMO PIANO

Ultime Notizie