Caserta, inaugurata nuova pista ciclabile

SULLO STESSO ARGOMENTO

A Caserta è stata inaugurata una nuova pista ciclabile che va dal Corso Giannone alla Biblioteca Comunale, passando per diverse zone centrali della città.

Questo progetto si inserisce nel quadro delle iniziative per potenziare la mobilità alternativa nel territorio, sia pedonale che ciclabile. La creazione di questa infrastruttura verde è stata resa possibile grazie ai finanziamenti del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), con l’obiettivo di favorire uno stile di vita più sostenibile e ridurre l’inquinamento atmosferico.

Un percorso ciclabile in continuo sviluppo

    La città di Caserta si impegna a potenziare ulteriormente la rete di piste ciclabili già esistenti, come quelle presenti in Corso Giannone, Via Verdi e via Renella. In futuro, è prevista l’implementazione di ulteriori percorsi ciclabili nel Quartiere Acquaviva, nell’ambito del Piano di Qualità Urbana (Pinqua). Una volta completati tutti i lavori, la città potrà contare su ben 18 km di piste ciclabili, offrendo ai cittadini e visitatori la possibilità di muoversi in modo sostenibile e sicuro.

    Il Sindaco di Caserta, Carlo Marino, ha sottolineato l’importanza di investire in un nuovo modello di mobilità urbana che promuova la qualità della vita e la sicurezza dei cittadini. Anche il Vicesindaco e Assessore alla Mobilità, Emiliano Casale, ha evidenziato come questo progetto consentirà di adottare forme di mobilità avanzate, incluse bici e monopattini elettrici. L’obiettivo è quello di creare una città moderna e all’avanguardia dal punto di vista della sostenibilità.

    L’inaugurazione della pista ciclabile rappresenta un passo significativo verso una maggiore mobilità sostenibile a Caserta, migliorando la qualità dell’aria e promuovendo uno stile di vita più sano per i cittadini.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Napoli, operaio morto: oggi sciopero degli edili. La figlia: “Questo sterminio deve finire”

    Napoli. La figlia di Antonio Russo l’operaio di 63...
    DALLA HOME

    Crollo Maiorca, 4 morti e 30 feriti: al momento non risultano italiani coinvolti

    Crollo Maiorca: la Farnesina è in contatto con il consolato generale di Barcellona e con il console onorario a Maiorca per verificare il coinvolgimento di cittadini italiani nel crollo di un ristorante a Palma di Maiorca, avvenuto ieri sera. Al momento, non risultano conferme di italiani tra le vittime...

    Accoltella moglie e figli e rischia il linciaggio dopo l’arresto

    Accoltella moglie e figli: protagonista un uomo di 35 anni. E' accaduto nella loro casa di Cianciana, in provincia di Agrigento. L'uomo ha accoltellato la moglie e i due figli, una bambina di 3 anni e un bambino di 7, la donna è riuscita a fuggire con il figlio più...

    LA CRONACA

    TI POTREBBE INTERESSARE