L'EPISODIO

Tradita da due amiche e rapinata a Napoli, lo sfogo: “Mia denuncia inutile, sono ancora libere”

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Sono stufa di vederle libere di divertirsi e di condividere video senza alcun rimorso mentre ballano in discoteca, dopo avermi ingannata e derubata: ho denunciato tutto, fornito prove, e ora voglio giustizia.” È l’amara lamentela di una giovane di 26 anni originaria di Piacenza, a cui lo scorso novembre a Napoli sono stati sottratti ben 5.000 euro dopo essere stata ingannata in una trappola da due coetanee conosciute a Roma, di cui si era fidata senza sospetti.

Secondo la sua testimonianza alle autorità, è stata condotta con l’inganno nei pressi di un edificio dove è stata successivamente rapinata da un malvivente che si è rivelato essere il fratello di una delle sue due discutibili accompagnatrici. Il rapinatore, ignorando le altre due e prendendo di mira solo lei, ha compiuto la rapina e ha accidentalmente perso il giubbotto con il cellulare durante la fuga.

Grazie a quel telefono, la vittima è riuscita a identificarlo: un elemento chiave è stata la telefonata della madre del rapinatore giunta in quel momento, che ha involontariamente rivelato la sua identità. Il cognome del rapinatore coincideva con quello della ragazza che l’aveva portata lì, portando la giovane a comprendere che l’amica era stata sua complice.

La videosorveglianza della zona ha registrato le fasi della rapina, fornendo così la dinamica dell’incidente. “Dalla sera del 20 novembre scorso, giorno in cui sono stata derubata e ho sporto denuncia, non ho più ricevuto notizie. Ora provo solo paura e un profondo senso di frustrazione, perché sono tutti ancora liberi e impuniti, come se nulla fosse accaduto.”



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Il Quartetto Espresso in Concerto a Napoli Presso il Chiostro San Francesco

Il Quartetto Espresso si esibirà sabato 1 giugno...
DALLA HOME

Manfredi: “Napoli avrà un Palaeventi per musica e sport”

Napoli. Il Sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, ha annunciato la realizzazione di un nuovo Palaeventi dedicato a musica e sport. La struttura, che sorgerà a Napoli, avrà una capienza di circa 10-15 mila posti e sarà in grado di ospitare concerti, eventi sportivi e altre manifestazioni. L'obiettivo del Palaeventi è...

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE