Stasera in Tv: la programmazione di oggi 2 Marzo 2024

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ecco il riepilogo della programmazione tv di questa sera , 2 marzo 2024, sui principali canali italiani:

Rai 1: alle 21:25 “Rischiatutto  70”
Rai 2: alle 21:00 “Atletica Leggera- Campionati Mondiali Indoor Gasglow
Rai 3: alle 21:23 “Il provinciale – E lungo il  tevere ”
Rete 4 : alle 21:25 “Nati con la camicia”
Canale 5: alle 21:20 ” C’ è posta per te ”
Italia 1: alle 21:20 “Cattivissimo me”
La 7: alle 20:35 “In altre parole”
Tv 8: alle 21:35 “F1 – GP Bahrain – Gara”
Nove: alle 21.40 ” Accordi e disaccordi ”




    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Piedimonte Matese, 48enne arrestato per ricettazione e truffa aggravata

    Un uomo di 48 anni è stato arrestato dai Carabinieri a Piedimonte Matese per ricettazione e truffa aggravata. L'ordine di carcerazione è stato eseguito in seguito a una sentenza della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere. L'arresto è avvenuto dopo che l'uomo è stato individuato e raggiunto dai...

    Cento giorni alle Olimpiadi di Parigi 2024: da Tamberi a Dell’Aquila, gli azzurri già qualificati

    Con l'avvicinarsi dei Giochi Olimpici di Parigi 2024, l'Italia si prepara a raggiungere l'ambizioso obiettivo di replicare il successo delle quaranta medaglie conquistate a Tokyo 2020. Tuttavia, per raggiungere questo traguardo, sarà fondamentale ottenere un numero considerevole di qualificati in diverse discipline. Tra le notizie recenti, è emerso che il...

    Ndicka, Malagò: “Bene il comportamento di tutti”. Ulivieri: “C’è ancora qualcosa di umano”

    La vicenda di Evan N'Dicka, il giocatore della Roma colpito da malore durante il match con l'Udinese, ha suscitato una reazione unanime di apprezzamento da parte delle istituzioni sportive italiane. Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha elogiato il gesto di solidarietà e responsabilità manifestato da allenatori, squadre, arbitro...

    Napoli, cittadino dello Sri Lanka ridotto in fin di vita: fermato un connazionale

    I carabinieri della stazione di Capodimonte hanno messo in stato di fermo un cittadino dello Sri Lanka di 24 anni, sospettato di essere coinvolto nel caso di tentato omicidio ai danni di un connazionale di 31 anni. Le indagini condotte dai carabinieri insieme ai militari del nucleo operativo della compagnia...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE