Negli scavi di Pompei arriva l’esibizione dei Legionari

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il Parco archeologico di Pompei offre l’opportunità unica di assistere a spettacoli gladiatorii e addestramenti legionari nel suggestivo Anfiteatro, il 7 aprile, il 19 maggio e l’8 settembre.

Durante questi eventi, gladiatori e legionari in abiti storici ricostruiti accuratamente garantiranno una riproduzione fedele delle antiche tecniche di combattimento e esercitazioni romane.

I visitatori avranno l’occasione di immergersi nella vita militare dell’epoca antecedente all’eruzione del Vesuvio del 79 d.C., assistendo al coordinamento dei legionari da parte del Centurione, alle esercitazioni con il gladio e alle formazioni a testuggine.



    Gli spettatori potranno anche ammirare i gladiatori mentre si preparano per le cerimonie e celebrazioni, sotto lo sguardo degli Ufficiali romani e del Prefetto di Miseno, Plinio il Vecchio. Le esibizioni, che si concentrano sulla ricostruzione storica della vita civile e militare del I secolo d.C., avranno luogo nelle seguenti date: 7 aprile, 19 maggio e 8 settembre, con quattro spettacoli al giorno (alle 10, alle 12, alle 15 e alle 17).

    Il costo della partecipazione è di 5 €, oltre al biglietto d’ingresso al sito, e è gratuita per i bambini sotto i 6 anni. I biglietti possono essere acquistati su http://www.ticketone.it o presso le biglietterie del Parco.

    Vista la disponibilità limitata di posti, si consiglia la prenotazione anticipata tramite Ticketone  Special Tour a partire dal 3 aprile. Ogni spettacolo avrà una durata di circa un’ora. A fine settembre (il 28 e il 29), si terrà il raduno dei Gruppi Storici del I secolo d.C. con oltre 100 rievocatori e un accampamento militare nei pressi dell’Anfiteatro.

    Durante questo evento, sarà possibile assistere a dimostrazioni dei Legionari e a combattimenti gladiatori, con un Torneo in onore dell’Imperatore Tito. Sarà inoltre simulata la Corte imperiale, con Pretoriani e altri Ufficiali delle Legioni presenti. Presso il Foro, si svolgerà una rievocazione di una cerimonia religiosa seguita da un corteo storico che si sposterà verso l’Anfiteatro passando per via dell’Abbondanza.

    L’iniziativa è organizzata dal Parco archeologico di Pompei in collaborazione con Dyron Consulting – Reenactment e public history e la sezione Classis Misenensis (Flotta Navale di Miseno).Parteciperanno circa 5/6 Compagnie Legionarie all’evento di settembre.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Procura FIGC, chiuse indagini su caso scommesse Benevento: quattro calciatori a rischio squalifica

    Le indagini sulla presunta partecipazione a scommesse illegali nel calcio hanno portato a conseguenze serie per quattro giocatori, attualmente o ex del Benevento Calcio, che rischiano una squalifica di tre anni. Gaetano Letizia, Francesco Forte, Enrico Brignola e Christian Pastina sono i nomi coinvolti nel caso, che ha scosso...

    Giffoni, Premio Leonardo a Giancarlo Giannini

    Il 10 maggio a Giffoni Valle Piana l'ottava edizione Leonardo 2024 a Giancarlo Giannini. Per la prima volta l’attore sarà premiato non solo perché simbolo del cinema italiano ma come progettista tecnico. Presentano Pino Strabioli e Alba Parietti. Tema la luna: interverrà Giani Togni. I premiati: per la Divulgazione Scientifica Alberto Luca Recchi per...

    I Me Contro Te: Spettacolo speciale a Eboli per celebrare i 10 anni di carriera

    I Me Contro Te, noti anche come Luì e Sofì, sono pronti per un grande evento a Eboli per festeggiare i loro primi dieci anni di successi. Il duo composto da Luigi Calagna e Sofia Scalia porterà in scena "LO SHOW DEI 10 ANNI" al PalaSele con due...

    Uomo porta cadavere in banca per ottenere prestito di 3mila euro: ‘Zio, firma qui’

    In un evento sconcertante, una donna brasiliana è stata arrestata a Rio de Janeiro per un tentativo di frode insolito e agghiacciante. Donna tenta una frode bizzarra a Rio de Janeiro Erika de Souza Vieira Nunes è accusata di aver trasportato in banca il cadavere di un anziano con l'intento di...

    Vigorito: “Calcioscommesse? Mai persa la dignità. Aspettiamo prima di emettere giudizi”

    Il presidente del Benevento Calcio, Oreste Vigorito, ha affrontato con fermezza le accuse riguardanti un'inchiesta sulle scommesse calcistiche, affermando che la dignità del club rimane intatta nonostante le speculazioni. In un incontro presso la sede di Confindustria nel capoluogo sannita, Vigorito ha risposto alle domande dei giornalisti dopo la...

    IN PRIMO PIANO