Dedicato a Don Peppe Diana, un nuovo Polo dell’Infanzia a Santa Maria Capua Vetere

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il sindaco di Santa Maria Capua Vetere, Antonio Mirra, ha annunciato l’intitolazione del nuovo Polo dell’Infanzia a don Peppe Diana.

Il sacerdote ucciso dal clan dei Casalesi e proprio ieri si è celebrato il trentesimo anniversario della sua morte. Mirra ha sottolineato l’importanza dell’eredità di Don Peppe Diana, un esempio di amore e altruismo che spera venga tramandato alle future generazioni.

L’obiettivo del nuovo Polo dell’Infanzia è quello di offrire servizi educativi alla comunità locale. Attualmente sono in fase di realizzazione tre asili nido comunali, finanziati con circa 3 milioni di euro provenienti da diversi fondi, che ospiteranno complessivamente 90 bambini nella fascia di età 0-3 anni.

    Questa iniziativa rappresenta un importante passo avanti nella crescita sociale del territorio, garantendo alle mamme l’opportunità di lavorare e ai bambini un percorso educativo sin dalla più giovane età.

    Il nuovo Polo dell’Infanzia, situato in via Giotto, si affiancherà alla scuola materna già presente in loco. Questo progetto, con un investimento di circa 2 milioni di euro, si inserisce in un contesto più ampio di miglioramento dei servizi educativi pubblici nel territorio di Santa Maria Capua Vetere.

    La cerimonia di inaugurazione del polo è prevista a breve, in onore di Don Peppe Diana e del suo straordinario contributo alla comunità.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Soldi per corrompere agente penitenziario: arrestati killer detenuto a Santa Maria Capua Vetere e la sorella

    Indagato un agente penitenziario che avrebbe introdotto telefoni e altro in carcere per favorire il detenuto

    ‘Il daimon comico’, l’ultimo libro di Nino Daniele

    Filosofia e storia della maschera più iconica di Napoli: Pulcinella. Il libro è il 15esimo volume della collana Sorsi. Fresco di stampa il Sorso numero 15, a scriverlo uno degli intellettuali più raffinati di Napoli, Nino Daniele che torna nelle librerie italiane con il suo ultimo libro “Il daimon comico. Filosofia...

    CRONACA NAPOLI