Visita dell’arcivescovo di Napoli all’ospedale Cto

SULLO STESSO ARGOMENTO

L’Arcivescovo di Napoli, monsignor Domenico Battaglia, ha compiuto una visita all’ospedale Cto di Napoli oggi. Accompagnato dalla direttrice generale dell’Azienda Ospedaliera dei Colli, Anna Iervolino, ha voluto portare conforto spirituale e solidarietà ai degenti ricoverati e ai pazienti in attesa al Pronto Soccorso.

Durante la visita, Monsignor Battaglia ha fatto tappa in varie aree dell’ospedale, tra cui il Triage, i reparti di neurologia, chirurgia, le divisioni di ortopedia e la terapia intensiva. Ha incontrato alcuni pazienti e ha avuto modo di parlare con il personale ospedaliero.

La visita si è conclusa con la celebrazione della Santa Messa nella cappella dell’ospedale. Durante l’omelia, Monsignor Battaglia ha sottolineato l’importanza dello sguardo come forma di cura e accoglienza, e ha elogiato la presenza del personale sanitario accanto agli ammalati.

    La direttrice generale Anna Iervolino ha commentato l’evento definendolo “una giornata di grandi emozioni e di orgoglio”, sottolineando l’impegno della comunità di professionisti nell’offrire competenza e professionalità, mantenendo vivi i valori dell’accoglienza e dell’umanità.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE