Castellammare, riapre con un nuovo allestimento il museo Libero d’Orsi

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il Museo Archeologico di Stabia Libero d’Orsi riapre con un nuovo allestimento e un percorso ampliato.

Oltre alle mostre, il museo ospiterà una scuola di formazione e digitalizzazione, offrendo ai visitatori la possibilità di esplorare anche i depositi del museo. L’inaugurazione, in programma per lunedì 4 marzo alle 15, sarà presieduta dal ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano, mentre l’apertura al pubblico è prevista per il 6 marzo.

All’evento di inaugurazione saranno presenti importanti personalità del settore, tra cui il direttore generale dei Musei Massimo Osanna, il prefetto capo della commissione straordinaria del Comune di Castellammare di Stabia, Raffaele Cannizzaro, il direttore generale del Parco archeologico di Pompei Gabriel Zuchtriegel, la direttrice del Museo Archeologico di Stabia Libero D’Orsi Maria Rispoli e il professor Carlo Rescigno dell’Università degli studi della Campania ‘Luigi Vanvitelli’.



    La cerimonia si concluderà con un intervento conclusivo del ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano. Durante l’inaugurazione, il comandante del Nucleo Carabinieri Tutela del Patrimonio Culturale di Napoli, capitano Massimiliano Croce, presenterà il recupero di circa 125 reperti archeologici di produzione campana, frutto di una collaborazione con l’Area Tutela del Parco Archeologico di Pompei. Questi reperti saranno conservati e esposti nel rinnovato Museo Archeologico di Stabia Libero D’Orsi.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    La Giunta comunale ha dato il via libera ai lavori di messa in sicurezza di un settore delle gradinate della Curva B inferiore dello stadio Maradona. Questa decisione è stata presa in seguito al riscontro di alcuni avvallamenti dei gradoni, che hanno evidenziato la necessità di interventi urgenti. Il progetto...
    Il Giudice dell'Udienza Preliminare di Salerno ha emesso una condanna di due anni e dieci mesi di reclusione per Salvo Gregorio Mirarchi, 32 anni di Montepaone. Mirarchi è stato ritenuto responsabile delle minacce di morte contenute in una lettera inviata nel gennaio del 2023 alla Procura della Repubblica di Catanzaro,...
    Il Barcellona non accetta la sconfitta nel "Clasico" contro il Real Madrid e si prepara a chiedere la ripetizione della partita persa ieri per 3-2. La decisione è stata presa in seguito al controverso gol fantasma di Lamine Yamal, un episodio che potrebbe aver cambiato le sorti del match. Il...
    Il Napoli, tra un risultato deludente e l'altro, ha ripreso oggi nel pomeriggio gli allenamenti presso l'SSCN Konami Training Center di Castel Volturno in preparazione del prossimo match di campionato contro la Roma, in programma domenica allo Stadio Maradona alle 18:00. I giocatori si sono concentrati sul campo 2, iniziando...

    IN PRIMO PIANO