Autodemolizione abusiva sequestrata a Boscoreale

SULLO STESSO ARGOMENTO

I carabinieri della sezione Parco di Boscoreale hanno sequestrato un’autodemolizione abusiva che ospitava 32 veicoli e diversi rifiuti pericolosi.

L’attività, completamente priva di autorizzazioni, è stata posta sotto sigilli.

I militari hanno rinvenuto anche veicoli di provenienza furtiva.



    Il responsabile è stato denunciato per ricettazione, gestione illecita di rifiuti e attività illecita di discarica.

    L’operazione si inserisce nel contesto di una campagna di controlli agli autodemolitori da parte dei carabinieri forestali del Parco Nazionale del Vesuvio.

    Dall’inizio dell’anno sono state denunciate cinque persone per reati legati alle attività di autodemolizione, tra cui illecita immissione di fumi in atmosfera, scarico illecito di acque industriali, gestione illecita di rifiuti e discarica abusiva.

    Sono state inoltre elevate sanzioni per un ammontare complessivo di circa 30.000 euro.


    Articolo offerto da Emmerre Auto - Torre del Greco
    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Napoli, danni all’auto di don Luigi Merola: “La camorra ci vuole sfrattare”

    Vetro dell'auto distrutto e lampeggiante rubato: questa mattina don Luigi Merola ha trovato la sua auto di servizio danneggiata. Il sacerdote, da anni impegnato nella lotta alla camorra, ha denunciato l'accaduto sulla pagina Facebook della sua fondazione "'A voce d'e creature". Un messaggio intimidatorio? Secondo don Merola, l'episodio è da...

    Napoli, spacciava ecstasy al rione Vasto: arrestato giovane gambiamo

    Nel corso della scorsa notte, durante un servizio di controllo del territorio in via Federico D'Aragona, nel rione Vasto, gli agenti del Commissariato Vasto-Arenaccia hanno notato un individuo che, in cambio di denaro, ha trasferito qualcosa a un'altra persona che si è poi allontanata rapidamente. I poliziotti sono intervenuti immediatamente...

    Ritrovato a Napoli Antonio Scatozza, il parrucchiere scomparso da ieri da Marano

    Antonio Scatozza, il parrucchiere 48enne di Marano, è stato ritrovato nel centro di Napoli dopo la sua scomparsa. La conferma è giunta dai familiari e dai carabinieri che stavano seguendo il caso. Antonio sembra essere in buone condizioni. È stato ritrovato nel centro di Napoli La scomparsa di Antonio Scatozza, residente...

    Campi Flegrei, 90 scosse da stamane. L’Osservatorio vesuviano: “Niente panico”

    Nessun allarme, lo sciame sismico che ha interessato i Campi Flegrei questa mattina rientra nella normale dinamica bradisismica in atto da gennaio. Lo ha riferito il direttore dell'Osservatorio Vesuviano, Mauro Di Vito. Dalle 9:43 di questa mattina, l'Osservatorio ha registrato circa 90 scosse, di cui tre con magnitudo superiore a...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE