Caserta, truffa dell’aspirapolvere: a processo 40enne

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il Procuratore Aggiunto della Procura Sammaritana dott. Antonio D’Amato ha rinviato a giudizio Michela Busico 40 di Bellona, difesa dall’ avvocato Pasquale Casoria per il reato di truffa aggravata e sostituzione di persona.

La signora quale venditrice per conto della società Vorwerk Italia s.a.s, con artifizi e raggiri consistiti nel compilare una proposta d’ordine di un aspirapolvere “folletto” utilizzando i dati di V. M. R, induceva in errore il personale della società sulla genuinità dell’ordine e la stessa persona offesa facendole credere che era un errore.

E si procurava così l’ingiusto profitto rappresentato dalla erogazione delle provvigioni connesse alla vendita dell’aspirapolvere con pari danno per la società alla quale non veniva corrisposta la somma di euro 500,00 a saldo dell’importo corrispondente al prezzo di vendita dell’elettrodomestico.



    E quindi per commettere il reato di truffa induceva in errore il personale della Vorwerk Italia s.a.s. in ordine alla genuinità dell’ordine che compilava utilizzando indebitamente el generalità di V. M. R. e facendo in modo che quest’ultima risultasse contraente.

    Ed inoltre rinviava a giudizio sempre la stessa Busico Michela la quale con artifizi e raggiri consistiti nel proporre in vendita a D. N. F. due aspirapolveri a un prezzo conveniente, induceva in errore la persona offesa sulla bontà dell’offerta e si procurava così un ingiusto profitto pari alla somma di euro 600, 00 che si faceva consegnare in contanti, con pari danno per la persona offesa alla quale non veniva consegnato alcun prodotto ne’ restituiva la somma versata.

    Il processo traeva origine dalla querela presentata dalle persone offese a mezzo dei loro legali gli avvocati Raffaele e Gaetano Crisileo che nel processo si costituiranno parte civile nell’interesse dei loro assistiti per i fatti che si sono verificati in Capua due anni fa’.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    LEGGI ANCHE

    Varcaturo, ferito col calcio della pistola

    I Carabinieri della stazione di Varcaturo e del Nucleo Operativo e Radiomobile di Giugliano sono intervenuti in via Masseria Vecchia (località Varcaturo) per un uomo di 35 anni ferito alla tempia. Secondo le prime ricostruzioni, la vittima sarebbe stata colpita da sconosciuti con il calcio di una pistola.Gli aggressori avrebbero poi esploso un colpo a scopo intimidatorio, che non ha provocato feriti. I Carabinieri stanno indagando per ricostruire la dinamica e la matrice dell'aggressione. Al momento non...

    Al via lavori per nuova strada ad Ottaviano, i residenti donano terreni

    Da alcuni giorni sono in corso i lavori per la realizzazione della strada di collegamento tra via Riella e via Paradiso a Ottaviano. Questa nuova arteria stradale è stata progettata e promossa dall'amministrazione comunale, con il significativo contributo dei proprietari di alcune porzioni di terreno, i quali hanno generosamente messo a disposizione le proprie proprietà senza alcun costo. L'implementazione di questa nuova strada sarà di grande beneficio per i residenti della zona di Ottaviano, che...

    Oroscopo di oggi 2 marzo 2024

    Oroscopo di oggi 2 marzo 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e determinato. Sfrutta questa energia per concentrarti sui tuoi obiettivi e per portare a termine i compiti in sospeso. Toro: Potresti sentirti un po' confuso oggi, ma non lasciarti scoraggiare. Cerca di restare concentrato e di affrontare le sfide con determinazione. Gemelli: Oggi potresti essere particolarmente comunicativo e socievole. Approfitta di questa energia per stringere nuove amicizie e...

    Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

    Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

    Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

    Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE