Napoli, rimossi gli accampamenti abusivi da “Mappatella beach”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. Questa mattina, grazie a un intervento coordinato tra l’Autorità Portuale, la Capitaneria di Porto e la Polizia Municipale, è stata ripulita la spiaggia libera napoletana, nota come “Mappatella beach,” situata alla Rotonda Diaz, dagli accampamenti abusivi che da tempo occupavano l’arenile.

“Finalmente, grazie alle nostre continue pressioni, la spiaggia è stata liberata e restituita alla cittadinanza e ai turisti,” dichiara il deputato Francesco Emilio Borrelli, insieme ai consiglieri di Europa Verde della Municipalità I, Lorenzo Pascucci e Gianni Caselli.

“Le spiagge e i luoghi pubblici devono essere sorvegliati e tutelati, non possiamo permettere che vengano trasformati in accampamenti improvvisati e discariche. Ci aspettiamo, quindi, che dopo il Mappatella si intervenga anche nei porticati di Piazza del Plebiscito e a Piazza Cavour fino ai Colonnati della Galleria Principe di Napoli, che sono da troppo tempo diventati ‘residenze’ illecite di senzatetto, sbandati e tossicodipendenti.



    Tuttavia, è fondamentale sottolineare che queste operazioni non devono essere percepite né condotte come una sorta di caccia alle streghe.

    È essenziale restituire dignità e decoro a questi luoghi, offrendo al contempo nuove opportunità di vita a chi vive per strada attraverso l’implementazione di diverse strutture e servizi che possano garantire condizioni più umane, anche grazie all’intervento dei servizi sociali. Ringraziamo il Presidente dell’Autorità Portuale Annunziata per aver seguito personalmente l’intervento.”




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Caivano, casa trasformata in piazza di spaccio: arrestate due donne

    Valentina Cirico e Filomena Ambrosio, rispettivamente di 33 e 35 anni, avevano trasformato la casa in una vera e propria piazza di spaccio in cui ricevevano i clienti. I carabinieri stavano monitorando il continuo via vai di persone da quell'abitazione di Caivano e quando hanno capito che potevano trovare la droga sono intervenuti. Durante la perquisizione, infatti i Carabinieri hanno sequestrato 90 dosi di cocaina, 108 grammi della stessa sostanza da suddividere, 6 bustine di marijuana...

    Qualiano, 15enne in giro con tirapugni, coltello e proiettile

    Un 15enne di Qualiano è stato denunciato per il possesso di armi dopo essere stato fermato dai carabinieri in sella a uno scooter senza assicurazione. Durante un controllo alla circolazione, i militari hanno scoperto un tirapugni, un coltello a scatto di 21 centimetri e 49 cartucce a salve nascoste nel sottosella del veicolo. Il giovane, che era in compagnia di un amico,  è stato trovato particolarmente nervoso al momento dell'arresto. Il materiale è stato sequestrato insieme allo...

    Oroscopo di oggi 24 febbraio 2024

    Oroscopo di oggi 24 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete: oggi potresti sentirti particolarmente energico e determinato a raggiungere i tuoi obiettivi. È il momento ideale per mettere in pratica le tue idee e per concentrarti sulle tue passioni. Toro: potresti sentirti un po' confuso riguardo alle tue priorità e ai tuoi obiettivi. È importante prenderti del tempo per riflettere e per capire cosa è veramente importante per te. Gemelli: oggi potresti essere...

    Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

    Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

    Napoli, figlia e sorelle del boss nelle case popolari del rione Amicizia. I nomi dei 16 indagati

    La Procura di Napoli ha indagato 16 persone per l'occupazione abusiva di case popolari nel Rione Amicizia a Napoli. Tra gli indagati ci sono...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE