Salerno, donna di 42 anni partorisce due gemelli monocoriali monozigoti

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ancora un parto eccezionale al Ruggi di Salerno, presso il Reparto di Gravidanza a Rischio, diretto dal dottore Mario Polichetti.

Una donna di 42 anni, ha dato alla luce due gemelli monocoriali monozigoti, di 2,140 kg e 2,500 kg, nati nella stessa placenta, alla 36esima settimana e 4 giorni. L’atipicita del caso è relativa al fatto che la gravidanza è giunta fino alla 36esima settimana, quando solitamente non si espleta dopo la 34esima.

Il monitoraggio inoltre è stato consentito grazie ad una tecnica innovativa in telemetria, ossia un controllo h24 del benessere fetale, trasmesso da un dispositivo a distanza che ha permesso ai medici, di far proseguire la gravidanza fino alle 36esima settimana e 4 giorni.

    “Questi eventi sono molto rari-dichiara Polichetti ma il mio reparto, dotato di apparecchiature sofisticate e tecnologicamente avanzate, e grazie alla solerzia dei medici che dirigo, riesce ad affrontare anche i casi più impegnativi e complicati”.




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    LEGGI ANCHE

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE