IL VIDEO

Afragola, colpo alle nuove leve della camorra: 6 arresti. Sequestrate armi e droga

SULLO STESSO ARGOMENTO

Colpo alle nuove leve della camorra di Afragola pronta ad azioni di fuoco eclatanti tanto da essere armate di un kalashnikov. A finire in manette durante un maxi blitz 6 persone tra cui un minorenne.

L’irruzione dei militari è stata così rapida ma anche discreta da non permettere alcun tentativo di fuggire. Parco Sant’Antonio, via Calvanese e vicolo Maiello le zone teatro delle perquisizioni.
In strada i carabinieri hanno fermato due uomini che erano stati notati entrare ed uscire da un portone più volte e che erano molto “attenti” ad un’Alfa 147 lì parcheggiata.
Una squadra del nucleo investigativo ha iniziato le perquisizioni mentre gli altri militari sono entrati nel palazzo di via Calvanese. In quei minuti i carabinieri fanno irruzione anche nell’abitazione di via vicolo Maiello e sorprendono 4 persone, tra cui un 17enne, mentre confezionavano droga per la vendita al dettaglio tra cocaina, hashish e marijuana per un peso complessivo di un chilo. Sequestrata la somma contante di 6mila euro.
L’altra perquisizione ha permesso invece di rinvenire e sequestrare a carico dei due fermati in strada un Kalashnikov con relativo munizionamento che era nascosto in auto. Trovate poi anche due pistole con il relativo munizionamento, parliamo di un centinaio di proiettili di vario calibro, nascoste nel sottotetto dell’abitazione di via Calvanese.
Gli arrestati per droga: Raffaele Iorio, Napoli 26.09.1982; Il 17enne; Gennaro Antonio Maiello, Afragola 13.06.1974; Pietro Marino, Napoli 04.01.1980. Gli arrestati per le armi invece sono: Giordano Oreste Acerra 19.07.1985 e Ciro Iorio, Afragola. 06.06.1976

@riproduzione riservata



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Ancora controlli al Parco Verde di Caivano: 244 identificati

Controlli a Caivano: operazione straordinaria delle forze dell'ordine.ù Nella giornata di ieri, il Commissariato di Afragola, in collaborazione con il Reparto Prevenzione Crimine Campania, ha...

Arrestati 3 “trasfertisti” di Napoli per la rapina alla banca nel varesotto

Nel gennaio, una banda di origine napoletana ha rapinato la filiale del Credit Agricole a Cocquio Trevisago portando via 95.000 euro dopo aver minacciato...

Casalnuovo, ‘Una Città Che Scrive’ dedica la nona edizione del Premio Letterario a Giulia Cecchettin

L'ideatore del premio, Giovanni Nappi, ha sottolineato che questa edizione rappresenta un forte e chiaro messaggio contro la violenza sulle donne. Il bando per il...

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE