soresa
Pubblicitasoresa

Caserta, scoperti smaltimenti illeciti in un frantoio

SULLO STESSO ARGOMENTO

I militari dei Nuclei carabinieri Forestale di Sessa Aurunca, Roccamonfina, Vairano Patenora e di Pietramelara, coadiuvati da personale tecnico dell’Arpac del Dipartimento di Caserta, hanno eseguito, nel comune di Sessa Aurunca (Ce), un controllo presso un frantoio oleario di via Circumvallazione.

La verifica, si legge in una nota dell’Arma, ha evidenziato l’esistenza di un pozzetto, posto nel piazzale retrostante l’area di lavorazione e collegato alla pubblica fognatura comunale, “nel quale venivano smaltite illecitamente, sia le acque di vegetazione provenienti dalla molitura delle olive stoccate in una vasca interrata attraverso una pompa di sollevamento sommersa ed una tubazione in plastica corrugata, sia le acque di lavaggio delle olive immesse direttamente nel pozzetto mediante una condotta interrata”.

I militari, quindi, hanno proceduto al sequestro del pozzetto di scarico collegato alla fognatura comunale ed hanno deferito all’autorità giudiziaria, in stato di libertà, il titolare dell’impianto sia per il reato di gestione illecita di rifiuti speciali liquidi non pericolosi sia per il reato di scarico di acque reflue industriali in assenza di autorizzazione. L’accertamento, conclude la nota, ha anche evidenziato l’integrazione di una infrazione amministrativa in quanto “il quaderno di molitura non risultava compilato. Per questa ultima irregolarità sarà elevata la sanzione amministrativa prevista dalla disciplina tecnica regionale per l’utilizzazione agronomica delle acque di vegetazione e delle sanse umide dei frantoi oleari della Regione Campania”.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui



LEGGI ANCHE

Patrizio Stefanoni ‘o zio era il capo della banda del buco. Tutti i nomi

- Avrebbero acquistato attrezzature professionali anche molto costose per effettuare gli scavi sotterranei finalizzati a commettere furti. E avrebbero eseguito diversi sopralluoghi prima di...

IN PRIMO PIANO

LE NOTIZIE PIU LETTE

Spalletti e Di Canio, lite furiosa in diretta a Sky: “Parla di Leao e della bandierina…”

Lite furiosa tra Luciano Spalletti e Paolo Di Canio in diretta a Sky Sport nel corso dell'intervento post partita del tecnico degli azzurri. Il Napoli...

Era senza patente la giovane mamma di Ponticelli che ha investito e ucciso la figlia di 7 anni

Era senza parente e aveva deciso di provare a guidare Rosa Palma, 33 anni di Ponticelli, la giovane mamma separata che ieri ha investito...

Napoli, boicottaggio non riuscito a Peppe Di Napoli

Un boicottaggio non riuscito nei confronti del primo pescivendolo social napoletano nel giorno della super vendita delle cozze per la famosa e ormai immancabile...