LA LISTA

Nazionale, i convocati di Spalletti per le sfide contro Malta e Inghilterra

SULLO STESSO ARGOMENTO

Prosegue il cammino della Nazionale verso Euro 2024. Dopo i 4 punti conquistati a settembre, frutto del pareggio di Skopje con la Nord Macedonia e del successo di Milano con l’Ucraina, l’Italia torna in campo per affrontare Malta (14 ottobre, Stadio ‘San Nicola’ di Bari) e Inghilterra (17 ottobre, Wembley Stadium).

Gli Azzurri sono secondi nel Gruppo C a quota 7 punti in compagnia di Ucraina e Nord Macedonia e a -6 dalla capolista Inghilterra, ma hanno il vantaggio di avere una gara in più da giocare. Per i match di questa ‘finestra’ di ottobre il Ct Luciano Spalletti ha convocato 27 calciatori: prima chiamata in Nazionale per il difensore del Tottenham Destiny Udogie, che aveva già preso parte agli stage dedicati ai calciatori di interesse nazionale, mentre tornano a vestire la maglia azzurra Giacomo Bonaventura e Moise Kean, assenti rispettivamente dall’ottobre 2020 e dall’ottobre 2021. Il gruppo si ritroverà domenica sera a Coverciano, dove resterà ad allenarsi fino a venerdì 13 ottobre, quando è previsto il trasferimento a Bari. Al termine della gara del ‘San Nicola’ gli Azzurri torneranno al Centro Tecnico Federale per preparare la sfida con l’Inghilterra, con la partenza per Londra fissata per lunedì 16 ottobre.

Questi i convocati. Portieri: Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain), Alex Meret (Napoli), Ivan Provedel (Lazio), Guglielmo Vicario (Tottenham); Difensori: Francesco Acerbi (Inter), Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Matteo Darmian (Inter), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Federico Dimarco (Inter), Federico Gatti (Juventus), Gianluca Mancini (Roma), Giorgio Scalvini (Atalanta), Destiny Udogie (Tottenham); Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Giacomo Bonaventura (Fiorentina), Bryan Cristante (Roma), Davide Frattesi (Inter), Manuel Locatelli (Juventus), Sandro Tonali (Newcastle); Attaccanti: Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Chiesa (Juventus), Moise Kean (Juventus), Giacomo Raspadori (Napoli), Gianluca Scamacca (Atalanta), Mattia Zaccagni (Lazio), Nicolò Zaniolo (Aston Villa).



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Anche l’attrice Maria Grazia Cucinotta sostiene i lavoratori de Il Castello delle Cerimoni

Oltre 500 persone tra dipendenti, familiari e lavoratori dell'indotto del Castello delle Cerimonie hanno protestato a Sant'Antonio Abate dopo la confisca della struttura. La sentenza...

I passi di Zoe, concerto Jazz alla Casa del Mandolino a Napoli

Concerto Jazz alla Casa del Mandolino e delle Arti del Mediterraneo La Casa del Mandolino e delle Arti del Mediterraneo è uno spazio multidisciplinare...

‘Marika’, il libro di Nino Mandalà per riflettere sul carcere

Nino Mandalà, noto avvocato e politico siciliano, ha presentato il suo libro "Marika, anime antiche e il loro destino" edito da Guida Editore, durante...

Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE