Bosco in rosa 2023, sabato in 700 donne a Capodimonte per il Centro ustioni pediatrico del Santobono

SULLO STESSO ARGOMENTO

Arriva l’onda rosa sabato 14 ottobre alle ore 16 tra i viali del Real Bosco di Capodimonte per la quarta edizione del “Bosco in Rosa – Corri tra i capolavori”, manifestazione podistica a iscrizione gratuita (https://www.napolirunning.com/il-bosco-in-rosa/) riservata alle sole donne che si snoderà lungo un percorso di 4 km tra le bellezze settecentesche del parco napoletano voluto da Carlo III di Borbone.

Saranno in settecento le protagoniste di questo appuntamento che in pochissimi anni è diventato tra i più attesi del calendario podistico partenopeo. Una manifestazione tutta al femminile in cui gli uomini sono invitati sì, ma a fare il tifo ed applaudire lungo i viali.

Una giornata dedicata al benessere, ma anche alla conoscenza dei capolavori botanici che, unitamente a quelli ospitati nella Reggia di Capodimonte, sono protagonisti nel polmone verde per eccellenza che Napoli conserva. Dal giardino anglo-cinese, al maestoso Canforo, al Taxodium (Taxodium mucronatum), all’Eucalipto (Eucalyptus camaldulensis) alle camelie. Nei boschetti circostanti si trovano magnolie, tassi, cipressi, pini, uno splendido Cedro del Libano e una Melaleuca, pianta piuttosto rara, impropriamente detta ‘albero della carta’.

    L’appuntamento, che gode del patrocinio morale del Comune di Napoli, è organizzato dalla Napoli Running con la co-organizzazione del Direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte, Sylvain Bellenger e al fianco della Fondazione SOS Sostenitori Ospedale Santobono ETS.

    “Vogliamo regalare una giornata di benessere tutta rivolta alle runners in rosa – l’invito del presidente di Napoli Running, Carlo Capalbo – alle donne e ai bambini perché è prevista anche una zona accoglienza e animazione per quanti vogliano far divertire i loro piccoli in sicurezza mentre si godono la passeggiata nel bosco. Una passeggiata che vuole essere una occasione per vivere insieme una giornata rilassata nelle bellezze del Bosco di Capodimonte”.

    Sylvain Bellenger – Direttore Generale Museo e Real Bosco di Capodimonte aggiunge: “Il Real Bosco di Capodimonte rappresenta il grande polmone verde della città. Un luogo davvero straordinario per praticare ogni tipo di sport. Per questo sono particolarmente felice di ospitare la quarta edizione della corsa ‘in rosa’ organizzata da Napoli Running sabato 14 ottobre: un percorso di 4 km rivolto a tutte le donne. Come nelle precedenti edizioni, l’iniziativa sarà anche l’occasione per scoprire la bellezza e la ricchezza botanica del nostro bosco, vivendo una giornata di festa nello scenario incantevole offerto dal nostro patrimonio”.

    L’assessore allo sport e alle Pari Opportunità del Comune di Napoli, Emanuela Ferrante, sottolinea: “Il Bosco in rosa: tra la più belle, divertenti e coinvolgenti iniziative dedicate allo sport al femminile a Napoli! Ringrazio, con particolare riconoscenza, la Napoli Running per aver ideato questa giornata di spensieratezza, divertimento e sport, dedicandola in esclusiva alle donne! Le nostre donne, mamme e figlie, casalinghe e professioniste, alle quali va sempre il mio pensiero ed il mio sostegno, in particolare per quelle donne che quotidianamente si trovano ad affrontare difficoltà e dolore, e per le quali questa amministrazione sta per offrire un’opportunità di studio e di sviluppo professionale, necessaria per garantire quel processo di empowerment così importante per la loro autonomia e per la loro serenità. Sabato sarò anche io nel bosco per immergermi in questa splendida avventura, condividere con le ‘mie’ donne un momento di gioia e per assaporare la magia e l’unicità del Bosco di Capodimonte”.

    Il dottor Ugo de Luca, Presidente della fondazione sostenitori ospedale Santobono ets, afferma: “Siamo lieti di condividere e promuovere l’iniziativa Il Bosco in Rosa in collaborazione con la Napoli Running e il Museo e Real Bosco di Capodimonte, perché la salute di tutta la famiglia passa attraverso la salute delle donne, e lo sport, la condivisione e il poter vivere lo spazio verde straordinario del nostro bosco in città, sono il miglior modo per stare bene”.

    Il progetto che sostiene quest’anno Il Bosco in Rosa, illustrato in Conferenza stampa da Emanuela Capuano, direttore della Fondazione Sostenitori Ospedale Santobono ETS, è l’“Umanizzazione del Centro Ustioni Pediatrico”. Il progetto, il primo reparto specialistico sub intensivo in Italia ad essere dedicato ai pazienti pediatrici, attualmente in progress, prevede: le decorazioni pittoriche del corridoio, della medicheria/sala da bagno e delle 3 camere di degenza, gli arredi colorati, letti speciali per gli ustionati, comodoni letto per far dormire comodo il familiare che assiste, la cucina/lavanderia a uso delle famiglie, la medicheria farmaci, la sala multimediale per il collegamento con gli altri centri di eccellenza per le ustioni (in particolare con il kinder spital di Zurigo con il quale il Santobono collabora per gli innesti di cute bioingegnerizzata), arredi della sala operatoria e tutti i sistemi all’avanguardia per la movimentazione del paziente in sicurezza.

    Ma anche tanta prevenzione. SYNLAB SDN in occasione del Bosco in Rosa presenterà l‘iniziativa “Cuore di Donna” – Screening gratuito per la prevenzione cardiovascolare femminile in programma dal 23 al 28 ottobre. Donne di età compresa tra i 35 e i 69 anni che avranno l’opportunità di usufruire di uno screening gratuito per prendersi cura del proprio cuore all’interno del nuovissimo Centro completamente dedicato alla donna, SYNLAB Lei, in Via Guantai Nuovi. Patrocinio dell’ordine degli Psicologi che sarà presente con un proprio stand.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Femminicidio Anna Scala: Comune di Piano di Sorrento parte civile

    Femminicidio Anna Scala:il Comune di Piano di Sorrento ha...
    DALLA HOME

    Superenalotto, realizzato un 5 da 125mila euro. Tutte le quote

    Nessun '6' né '5+1' all'estrazione del Superenalotto di oggi. Realizzato, invece, un cinque da 125.098,72 euro. Il jackpot stimato per il prossimo concorso del 6 sale a 26,4 milioni di euro. LA COMBINAZIONE VINCENTE Combinazione vincente 2, 36, 39, 50, 59, 64 Numero Jolly: 19 Numero Superstar: 3 Queste le quote...
    TI POTREBBE INTERESSARE

    LA CRONACA