TikToker mangia con le bacchette, il cameriere del ristorante : “Non ti trovi in Cina”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un video diventato virale su TikTok ha suscitato un dibattito sulla sensibilità culturale. Nel video, un utente di TikTok di origine asiatica, Kai, si trova a cena in un ristorante di Cosenza. Quando gli vengono serviti gli spaghetti al pomodoro, Kai li afferra con le bacchette, un gesto che sembra infastidire molto il gestore del ristorante.

Il cameriere si avvicina al tavolo e dice a Kai: “No, no. Ti trovi in Italia, non in Cina. In Italia si mangiano gli spaghetti in questo modo”. Non solo, l’italiano addirittura imbocca il ragazzo, mostrandogli come utilizzare la forchetta.

Kai, che sembra prendere la cosa sul ridere, commenta il video: “Ero così confuso”.

    Il video ha suscitato reazioni contrastanti. Alcuni utenti hanno criticato il gesto del cameriere, definendolo offensivo e discriminatorio. Altri, invece, hanno difeso il gestore, sostenendo che si trattava di un atto di cortesia volto a insegnare a Kai come mangiare gli spaghetti secondo la tradizione italiana.

    @hwaniieeHope it helped 🙂♬ original sound – Kai


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!

    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Pioli lascia il Milan: dallo scudetto al record di derby persi, cinque anni di odio e amore

    È ufficiale: Stefano Pioli non sarà più l'allenatore del...
    DALLA HOME

    Pioli lascia il Milan: dallo scudetto al record di derby persi, cinque anni di odio e amore

    È ufficiale: Stefano Pioli non sarà più l'allenatore del Milan. L'annuncio è arrivato questa mattina attraverso un comunicato congiunto in cui il club rossonero e il tecnico confermano la decisione di non proseguire insieme nella prossima stagione, ponendo fine a un rapporto professionale iniziato nell'ottobre 2019. Il Milan ha espresso...

    Sparatoria Prenestino morta anziana ferita ieri da un proiettile vagante

    Sparatoria Prenestino morta anziana ferita ieri da un proiettile vagante. È deceduta questa mattina l'anziana di 81 anni rimasta ferita ieri pomeriggio da un proiettile vagante mentre si trovava a bordo di una Smart al Villaggio Prenestino, a Roma. La squadra mobile sta conducendo le indagini per identificare i responsabili...

    LA CRONACA

    TI POTREBBE INTERESSARE